Il bastone della pioggia è una bacchetta magica?

Si racconta che la notte prima dell’inizio del diluvio universale un gatto abbia giocato con un bastone della pioggia lasciato incustodito. Lo ha inseguito, scosso, capovolto e fatto rimbalzare talmente bene da scatenarne i prodigiosi effetti. Il bastone della pioggia è fatto di materiali naturali opportunamente assemblati, deve essere agitato in modo rituale per avere un effetto sovrannaturale, è quindi a tutti gli effetti uno strumento magico. Ritengo anche di …

Continua a leggere

Giornata del drago 2017

Sabato 22 aprile sul Lago d’Orta si parla di draghi. Ci saranno storie, giochi, laboratori e pure da mangiare! Il programma della giornata inizierà alle 10, in piazza del mercato a Gozzano, con kamishibai sulle storie e le leggende dei draghi a cura dei Consigli Comunali dei ragazzi. Il kamishibai (dramma di carta) è un modo di narrare con immagini dipinte su rotoli che ha avuto origine nei templi buddisti …

Continua a leggere

Maggio dei libri: tempo di draghi e piante magiche

Libri di draghi, erbari fantastici, lettura delle emozioni e storie variabili saranno i temi dei miei appuntamenti durante il Maggio dei libri 2017. 23 aprile, giornata del drago, sarò al Torino Comics con il Draghile di Hogwarts e prenderò spunto da “Animali fantastici, dove trovarli” per una lezione sulla lettura delle tracce. 29-30 aprile, presentazione delle storie variabili nei Penny Steampunk II al Rock Inn Somma, dove parleremo di esperimenti …

Continua a leggere

Beltane: nuove magie per grandi e piccini

Beltane: tempo di uscire dalle stalle in cui si è passato l’inverno e andare nei pascoli estivi. Tempo di crescere, esplorare, incontrare le fate. Tempo di spegnere i vecchi fuochi, danzare intorno ai grandi, volare tra le scintille e tornare a casa protetti dalla cenere e con nuove idee in testa. Io sarò con amici in un parco del biellese, con la tenda, la birra e lo stand del draghile. …

Continua a leggere

Torino Comics 2017: programma delle lezioni magiche

Ci sarà un’aula lezioni al Torino Comics a disposizione degli studenti di Hogwarts che volessero approfittarne per un ripassino in vista degli esami di fine anno. La troverete di fianco alla bottega di Ollivander, traboccante di bacchette magiche, il Ghirigoro con i libri indispensabili per annotare i nuovi incantesimi e le ricette delle migliori pozioni, l’atelier di Madama Macclain con astucci, borse e sacche da ginnastica della vostra casata e …

Continua a leggere

Non abbandonare il tuo draghetto!

Abbandonare un cucciolo per andare in ferie è sbagliato. Specie quando il cucciolo è un draghetto. Non avete idea di quante telefonate arrivino al draghile non appena le famiglie iniziano ad andare in ferie. Centinaia di cuccioli ritrovati assetati nelle piazzole di sosta dell’autostrada, tutti arrotolati nella loro coda e uggiolanti. Il difficile, quando arriviamo con il personale del draghile, è convincerli a venir via. Loro resterebbero lì ancora chissà …

Continua a leggere

A Pasqua, uova di drago!

Potrete venire a scegliere il vostro uovo di drago al banco del draghile ambulante, ospitato alle Giornate Magiche di Belgioioso, Pavia, nel fine settimana di Pasqua. Un tempo, quando di questi meravigliosi esseri ce n’erano tanti, la gente a Pasqua si regalava un uovo drago da covare, aspettandone con gioia e trepidazione la schiusa. Poi, purtroppo, stuoli di cavalieri senza scrupoli hanno dato una caccia sfrenata a queste creature, portandole …

Continua a leggere

Tesori dei draghi e reumatismi

L’interno delle caverne è umido, molto umido, e dormirci per molti anni fa venire i reumatismi ai draghi. Per alleviare i dolori alla schiena noi umani usiamo i cuscini ripieni di noccioli di ciliegia, da scaldare e da appoggiare sulla pelle. I draghi fanno lo stesso, ma non con i noccioli di ciliegia, che brucerebbero alla prima fiammata, loro usano le monete d’oro. Le monete restano belle calde a lungo, …

Continua a leggere

Guerriere in bikini? No, grazie!

Basta con le armature a bikini! Non è solo una questione di parità di genere, di dignità, di sicurezza sul lavoro, di potere economico e comfort climatico. Per noi che trattiamo quotidianamente con i draghi, è questione di salute. I draghi hanno bisogno di ferro e le paladine non hanno abbastanza metallo addosso per essere veramente nutrienti. Un drago in volo ad alta quota non ha a disposizioni le stesse …

Continua a leggere

Canzone rock per la fata di Arona

Fairy gate parla della fata addormentata sotto la rocca di Arona e del suo disperato amante. La canzone fa parte dell’album Emerge, dei Bejelit e la voce che state ascoltando è del mitico Fabio Privitera. È stata pubblicata nel 2012 e l’ho citata quando mi han chiesto di scegliere delle canzoni da mandare in onda tra le domande di una intervista radiofonica in cui si parlava delle mie storie. Fabio …

Continua a leggere