Prendersi cura di un uovo di drago

Un uovo di drago ha bisogno di parecchie cure nel periodo che precede la schiusa. L’attesa può essere molto lunga, in genere dalla deposizione al momento in cui il cucciolo sarà pronto a rompere il guscio possono passare anche molti anni. Per alcune specie di drago ne basteranno una ventina, per altre si arriva a sfiorare il secolo. È molto importante non agitare bruscamente l’uovo perché il cucciolo all’interno potrebbe …

Continua a leggere

Il sentiero dei draghi del Latemar

I draghi del Latemar hanno bisogno di voi. Il malvagio mago Kraus è sulle tracce di Ardea, la draghessa dei deserti. Vorrebbe rubarle il dono di creare arcobaleni, vento, temporali, neve e di muovere le nuvole. Se riuscisse nel suo intento diventerebbe il mago più ricco e potente della terra. Ma ci sarebbero violenti sconvolgimenti climatici. Ardea è combattuta. Non può scappare, lascerebbe incustodito il suo nido. L’uovo di drago …

Continua a leggere

Notte di luna piena, notte di lupi mannari

Ci sarà luna piena nella notte del 13 ottobre 2019 e ci saranno i lupi mannari nel castello di Vogogna. Il programma della XIV edizione di Montagna e dintorni prevede per la domenica pomeriggio a partire dalle 14:00 dei laboratori per famiglie. Le attività sono pensate per familiarizzare con i lupi mannari, possibilmente senza farsi mordere. Chiediamo in particolare di non raccogliere preventivamente grandi mazzi di aconito, sia perché questa …

Continua a leggere

La festa delle fate di Vignarello si sposta!

Il gran mercatino della magia, organizzato dalla Corte fatata di Vignarello,  quest’anno si svolgerà al parco dei 3 laghi di Gravellona Lomellina. L’evento sarà nell’ultimo fine settimana di settembre, sabato 28 e domenica 29. Lo spostamento della tradizionale festa delle fate permetterà al pubblico di avere ampi prati verdi dove sedersi per riposarsi e da cui assistere agli spettacoli della Corte fatata. La cornice naturale fatta di alberi, cespugli, fiori …

Continua a leggere

Venceslao il pigro vende il titolo ai Visconti

I Visconti comprarono il titolo nobiliare di duchi da Venceslao il pigro e ci riuscirono perché l’imperatore aveva un gran bisogno di soldi. Venceslao di Lussemburgo divenne re dei romani da giovanissimo: aveva solo 15 anni e acquisì pieni poteri due anni dopo, alla morte del padre Carlo IV nel 1378. Nel duomo di Monza c’è un rilievo di Matteo da Campione con l’arciprete locale che depone la corona ferrea …

Continua a leggere

Cuccioli sulla coda di un drago

A che cosa serve una coda di drago? A trasportare i cuccioli che ancora non hanno imparato a volare! La coda di un drago è comodissima per viaggiare. Le sue oscillazioni ritmiche sono l’ideale per cullare i cuccioli un pochino ansiosi e la posizione, riparata dalle zampe e dal volume del corpo, è anche la migliore per proteggersi dalle correnti d’aria troppo forti che disturberebbero il cucciolo. Un drago adulto …

Continua a leggere

Pozioni d’amore per San Valentino

L’amortentia è una potentissima pozione d’amore, quindi, se (quando) il vostro partner si accorgerà che l’avete usata per farlo innamorare, per voi saranno guai grossi. Molto grossi. Per questo motivo, l’amortentia è il regalo ideale per San Valentino. Dimostrate al vostro grande amore che, pur avendola a disposizione, voi NON l’avete usata! Avete visto che problemi hanno avuto Queenie Goldstein e Jacob Kowalski per colpa di un incantesimo d’amore? Forzare …

Continua a leggere

Draghi enormi nei castelli del Galles

C’è una famigliola di draghi del Galles che viaggia di castello in castello e può essere avvicinata in sicurezza. Il gigante rosso è il padre e si chiama Dewi. La sua compagna, Dwynwen, ha delle squame perlescenti che quando sono umide la fanno splendere. I due cuccioli, assai birichini, si chiamano Dylan and Cariad. Le uova si sono schiuse a Caerphilly, nel 2016. I draghi sono molto pacifici, è possibile …

Continua a leggere

I nuovi Animali fantastici ne I crimini di Grindelwald

Attenzione, contiene SPOILER! Il primo degli animali lo vediamo svolazzare per pochi attimi, ignaro del pericolo che corre. Si tratta di un insetto nella cella di sicurezza di Grindelwald e finisce abbrustolito prima che abbia il tempo di posarsi. Il secondo animaletto è un chupacabra, tenuto al guinzaglio durante una visita al prigioniero. Anche lui fa fuori un insetto, ma lo fa per nutrirsene, secondo natura. Sarà il suo ultimo …

Continua a leggere

Grande gioco alla Rocca di Arona

Il 16 ottobre ho diretto un grande gioco alla Rocca di Arona. Durante la Giornata ambientale oltre un centinaio di ragazzini si sono impegnati nel trasmettere un messaggio in italiano antico, fare scorta d’acqua potabile in vista di un assedio e cannoneggiare una torre. I giovani appartenevano a cinque classi prime dell’Istituto comprensivo Giovanni XXIII, guidate dagli Amici della Rocca. I volontari dell’associazione ormai da parecchi anni divulgano la storia …

Continua a leggere