Quidditch: le regole per i piccoli babbani

I babbani possono giocare a Quidditch, lo sport più amato ad Hogwarts, volando rasoterra e usando regole variabili in base all’età. Per chi volesse allevare una squadra di futuri campioni è ora disponibile il regolamento per piccoli babbani, calibrato sulle capacità atletiche e sulla mentalità sportiva di ragazzini tra gli 8 e i 14 anni. Alcune delle differenze, rispetto al regolamento internazionale, riguardano il contatto fisico (per esempio sono vietati …

Continua a leggere

Corno di unicorno

Il corno di unicorno, noto anche come alicorno, serve come antidoto per veleni. Lo storico greco Ctesia ci racconta di coppe ricavate da questo materiale usate dai ricchi indiani per proteggersi dall’avvelenamento durante i banchetti. Pare che anche l’inquisitore Torquemada e Papa Bonifacio VIII avessero degli alicorni e che li usassero proprio per evitare di bere pozioni mortali. Quello di Elisabetta I d’Inghilterra giaceva invece inutilizzato nella wunderkammer reale. Leibniz, …

Continua a leggere

Contro il fantasy: Boncinelli scrive in modo non scientifico

“Oggi viviamo sempre più in un mondo fantasy. Tutto è effetto della scienza e della tecnica, ma è circonfuso di mistero e quasi di magia. Così scrivevo una quindicina di anni fa.” L’autocitazione iniziale nell’articolo Contro il fantasy di Edoardo Boncinelli è promozionale, non scientifica. L’autore non cita studi scientifici pubblicati su riviste accreditate, vagliati dalla revisione dei pari, esperimenti, dati numerici; cita se stesso. “La visione di alcuni film …

Continua a leggere

Uova di dinosauro o di drago?

Le uova dei draghi assomigliano a quelle dei dinosauri? Sì e no, vediamo la questione nei dettagli. I teropodi (T. rex, per intenderci) tendenzialmente depongono uova molto allungate, che più difficilmente rotolano via dal nido, mentre gli altri dinosauri hanno uova più sferiche. Gli uccelli attuali depongono quasi tutti uova a forma di uovo; all’interno, l’estremità più spaziosa serve a ospitare la testa del pulcino. Gli uccelli, in proporzione rispetto …

Continua a leggere

Pistrice, un classico drago marino

La pistrice è un mostro marino che nuota nel corteo di Nettuno accompagnando sirene e tritoni. Pare che in origine la bestia marina che si mangiò Giona fosse una pistrice (poi iniziarono a dire che si erano sbagliati e che era stata una balena ma questa è un’altra storia). In questo sarcofago romano del IV secolo si vede sulla sinistra una barca da cui stanno buttando a mare un uomo, …

Continua a leggere

Febbre dell’oro… e se invece vaccinassimo i nani?

La cupidigia è un problema per tutti gli accumulatori compulsivi di tesori: nani o draghi che siano. La bramosia di possesso distoglie attenzione ed energie dalle altre attività vitali, basti pensare alla vita sedentaria del custode designato di un tesoro che raramente esce dalla sua caverna: carenza di vitamina D, scarso tono muscolare, alimentazione monotona e vita sociale nulla, per non parlare dello stress dovuto al continuo stato di allerta …

Continua a leggere

Il bastone della pioggia è una bacchetta magica?

Si racconta che la notte prima dell’inizio del diluvio universale un gatto abbia giocato con un bastone della pioggia lasciato incustodito. Lo ha inseguito, scosso, capovolto e fatto rimbalzare talmente bene da scatenarne i prodigiosi effetti. Il bastone della pioggia è fatto di materiali naturali opportunamente assemblati, deve essere agitato in modo rituale per avere un effetto sovrannaturale, è quindi a tutti gli effetti uno strumento magico. Ritengo anche di …

Continua a leggere

Giornata del drago 2017

Sabato 22 aprile sul Lago d’Orta si parla di draghi. Ci saranno storie, giochi, laboratori e pure da mangiare! Il programma della giornata inizierà alle 10, in piazza del mercato a Gozzano, con kamishibai sulle storie e le leggende dei draghi a cura dei Consigli Comunali dei ragazzi. Il kamishibai (dramma di carta) è un modo di narrare con immagini dipinte su rotoli che ha avuto origine nei templi buddisti …

Continua a leggere

Maggio dei libri: tempo di draghi e piante magiche

Libri di draghi, erbari fantastici, lettura delle emozioni e storie variabili saranno i temi dei miei appuntamenti durante il Maggio dei libri 2017. 23 aprile, giornata del drago, sarò al Torino Comics con il Draghile di Hogwarts e prenderò spunto da “Animali fantastici, dove trovarli” per una lezione sulla lettura delle tracce. 29-30 aprile, presentazione delle storie variabili nei Penny Steampunk II al Rock Inn Somma, dove parleremo di esperimenti …

Continua a leggere

Beltane: nuove magie per grandi e piccini

Beltane: tempo di uscire dalle stalle in cui si è passato l’inverno e andare nei pascoli estivi. Tempo di crescere, esplorare, incontrare le fate. Tempo di spegnere i vecchi fuochi, danzare intorno ai grandi, volare tra le scintille e tornare a casa protetti dalla cenere e con nuove idee in testa. Io sarò con amici in un parco del biellese, con la tenda, la birra e lo stand del draghile. …

Continua a leggere