Risultati della ricerca di: draghile

Draghi al servizio di Babbo Natale

Come sapete, io lavoro in un draghile. La scorsa settimana abbiamo ricevuto una richiesta piuttosto insolita da parte degli elfi di Babbo Natale. Dicono che quest’anno hanno problemi con l’approvvigionamento di materie prime (legno, colori, latta, carta da pacco…) per costruire i giocattoli da regalare. Pare che tra controlli doganali, scioperi dei distributori ed errori dei fornitori la produzione di regali stia accumulando grandi ritardi. In pratica gli elfi ci …

Continua a leggere

Piume antistress per studenti

Pochissimi studenti sanno che la penna migliore con cui presentarsi a un esame è una piuma. Sceglietela morbida e del vostro colore preferito e vi aiuterà a prendere voti migliori! No, le nostre non sono le famigerate penne a scrittura programmabile, quelle dotate di memoria interna a cui far imparare le cose che voi dovreste studiare. Non vi suggeriscono le risposte giuste e non si sincronizzano con la mano del …

Continua a leggere

Problemi per chi adotta un drago a distanza

Sputafuoco, il drago blu adottato a distanza dai bimbi di Lesa nel febbraio 2016, è cresciuto ed è stato liberato in un luogo segreto delle Alpi. Ne ho seguito la vita al draghile e l’ho raccontata mandando ogni mese una mail alla Biblioteca Comunale G. Carcano. Sabato 21 ottobre, alle 16, tornerò in biblioteca a parlare di draghi perché al draghile è sorto un problema: bisogna vaccinare i cuccioli contro …

Continua a leggere

Manuale tascabile di pozioni

In questo agile manualetto sono contenute le ricette delle pozioni più utili a un mago o a una strega in viaggio. Ho scelto, ovviamente, di privilegiare quelle che servono quando ci si trova lontano da una biblioteca ben fornita: l’antilupo, la polisucco, il veritaserum, la invecchiante e la felix felicis. Ovviamente, vi rimando al manuale di pozioni avanzate, edizione integrale, per una preparazione più completa ed esaustiva in vista degli …

Continua a leggere

Festa delle fate a Vignarello

Sabato 23 e domenica 24 settembre 2017 a Vignarello ci sarà il consueto gran mercatino della magia. I figuranti della Corte fatata sono famosi per i loro sontuosi vestiti e a me piacciono soprattutto i dettagli dei loro cappelli. La fata del caffè aveva in testa un servizio intero con tazzine e caffettiera! Gli stand apriranno nel pomeriggio di sabato, verso le 16, e saranno visitabili fino alle 23. Visto …

Continua a leggere

La tavola periodica alchemica

La tavola periodica degli elementi e dei procedimenti alchemici è il poster principale di ogni buon laboratorio alchemico. Contiene, ben ordinati, tutti gli elementi necessari per gli esperimenti e le trasmutazioni. La si può usare anche per controllare l’inventario e compilare la lista della spesa. Tra gli elementi presenti citiamo, a titolo di esempio, il Mithril nella casella numero 14 insieme ai metalli leggeri, o la Criptonite nella 36 con …

Continua a leggere

Dragologia: il manuale base

Tra i libri che ogni studente dovrebbe avere fin dal primo giorno di scuola non può mancare quello di dragologia. Un pratico manuale per avventurarsi in terre infestate da queste splendide creature armati di binocolo (e protezioni ignifughe), scritto con la cura e la precisione di chi studia i draghi e non desidera che gli altri appassionati, magari alle prime armi, smettano di praticare questa materia solo perché mangiati o …

Continua a leggere

Quidditch: le regole per i piccoli babbani

I babbani possono giocare a Quidditch, lo sport più amato ad Hogwarts, volando rasoterra e usando regole variabili in base all’età. Per chi volesse allevare una squadra di futuri campioni è ora disponibile il regolamento per piccoli babbani, calibrato sulle capacità atletiche e sulla mentalità sportiva di ragazzini tra gli 8 e i 14 anni. Alcune delle differenze, rispetto al regolamento internazionale, riguardano il contatto fisico (per esempio sono vietati …

Continua a leggere

Corno di unicorno

Il corno di unicorno, noto anche come alicorno, serve come antidoto per veleni. Lo storico greco Ctesia ci racconta di coppe ricavate da questo materiale usate dai ricchi indiani per proteggersi dall’avvelenamento durante i banchetti. Pare che anche l’inquisitore Torquemada e Papa Bonifacio VIII avessero degli alicorni e che li usassero proprio per evitare di bere pozioni mortali. Quello di Elisabetta I d’Inghilterra giaceva invece inutilizzato nella wunderkammer reale. Leibniz, …

Continua a leggere

Febbre dell’oro… e se invece vaccinassimo i nani?

La cupidigia è un problema per tutti gli accumulatori compulsivi di tesori: nani o draghi che siano. La bramosia di possesso distoglie attenzione ed energie dalle altre attività vitali, basti pensare alla vita sedentaria del custode designato di un tesoro che raramente esce dalla sua caverna: carenza di vitamina D, scarso tono muscolare, alimentazione monotona e vita sociale nulla, per non parlare dello stress dovuto al continuo stato di allerta …

Continua a leggere