Anna la fata addormentata

modella per il personaggio di Anna[ Scheda personaggio dei romanzi fantasy-storici delle Cronache del Verbano ]

Anna Della Rosa è una donna abituata al mestiere delle armi. Tiene i suoi lunghi capelli scuri sempre legati in una treccia, perché non le intralcino i movimenti. Ha sulle mani i calli tipici della sua attività e varie cicatrici ricevute in servizio che non la rendono meno bella.

Come fata purosangue ha la responsabilità di vegliare sul Verbano Occidentale ed è affiliata alla Corte della Luce. In Draghi dei Visconti Anna è il capitano della guarnigione di Arona e contrasta il saccheggio di oggetti magici perpetuato dalla Corte Oscura di Milano. Viene maledetta nello scontro finale e deposta da Riccardo, viva ma addormentata, nella grotta dei cento anni.

In Draghi randagi Anna ritorna nei sogni di Riccardo, che non riesce a dimenticarla e, a furia di sognarla, riesce a dare consistenza al suo fantasma.

Anna ha un carattere determinato, si attiene con diligenza ai suoi compiti e antepone il dovere al piacere.

Dimmi che ne pensi. :)