Barbegazi: gli gnomi delle nevi

barbegazi, gnomo delle neviSulle Alpi svizzere vivono i Barbegazi, degli gnomi con piedi talmente grandi da poter essere usati come racchetta da neve o snowboard.

Le storie dicono che questi gnomi sono molto pelosi (ovviamente per difendersi dal freddo) e che loro barbe sono perennemente gelate e quindi bianche. Il loro stesso nome deriva dal francese barbe-glacée, ovvero barba ghiacciata.

I barbegazi non sopportano bene il caldo dell’estate, per cui vanno a rifugiarsi al fresco delle grotte, scendendo in una specie di letargo che si chiama estivazione. Quando le nevi tornano ad accumularsi, i barbegazi si svegliano e tornano in attività. Pare che il loro maggior divertimento sia di fare surf sulle valanghe.

Il disegno fa parte di una collezione grafica sulle creature leggendarie minori.

Dimmi che ne pensi. :)