Castagna di terra, una gustosa radice commestibile

Aperitivo a base di radici e verdure antiche, proposto dallo chef Herbert Hintner Fonte: AAM/Arturo ScottiLa castagna di terra è la radice commestibile del Bunium bulbocastanum L. e l’abbiamo conosciuta grazie allo chef Herbert Hintner, ad uno dei salotti di promozione dell’Alto Adige.

Di questa pianta si mangia praticamente tutto: le foglie si possono usare al posto del prezzemolo e i semi assomigliano al cumino (da cui il nome volgare di cumino nero).

Il bulbocastano cresce nei campi di frumento (quando non sono eccessivamente concimati e diserbati) tra i 400 e i 1900 metri. I fiori bianchi si aprono tra maggio e luglio.

Dimmi che ne pensi. :)