Cure parentali nei rettili

Le cure parentali sono tutte quelle attenzioni che i genitori offrono alla prole. Gli animali possono offrire cibo ai loro piccoli, allattandoli o procurandolo per loro. Pensate a una pecora con il suo agnello o a un pinguino che rigurgita pesce per il suo pulcino. I genitori possono difendere attivamente…

Continua a leggere

Il vello d’oro e il drago da guardia

Il vello d’oro era, in origine la pelliccia dell’ariete Crisomallo, figlio di Poseidone e Teofane. Aveva forma ovina perché suo padre, dopo aver rapito la principessa Teofane dalla Tracia, prese le sembianze di un ariete e trasformò in pecora la ragazza che desiderava possedere. Crisomallo era una bestia piuttosto intelligente,…

Continua a leggere

Il drago araldico dei Vigili del Fuoco

Lo stemma araldico dei Vigili del Fuoco, concesso nel 2009 con decreto del Presidente della Repubblica, raffigura un drago fiammante. Perché sta in quella posizione? Perché guarda a sinistra e perché ha solo due zampe?   Lo scudo La descrizione di uno stemma inizia dallo sfondo e quello dei Vigili…

Continua a leggere

I draghi di Boyd possono cambiare sesso

Una femmina di drago di Boyd ha cambiato sesso spontaneamente, diventando maschio. Le si sono allungate le spine dorsali, le sue ovaie sono regredite e al loro posto sono comparsi dei testicoli. Il personale del SEA LIFE Melbourne Aquarium ha documentato tutte le fasi della transizione. Doris, questo il nome…

Continua a leggere

Uova di drago per spegnere gli incendi boschivi

Oggi parliamo di incendi boschivi e di come si possa usare il fuoco per domarli. Le “uova” usate in questo caso sono sfere piene di reagenti in grado di incendiare la vegetazione. A portarle a destinazione sono dei “draghi” volanti telecomandati, ovvero dei droni. Si ricorre a queste uova di…

Continua a leggere

Il frutto del drago

Narra la leggenda che il frutto del drago sia stato creato dall’ultimo respiro di un drago morente. Per questo gli assomiglia così tanto. Il frutto, noto anche come pitaya, ha una buccia di color rosso intenso e quelle che sembrano squamette verdi sono in realtà brattee, ovvero foglioline rudimentali. L’interno…

Continua a leggere

Il nuovo villaggio Hobbit nei Carpazi

Le casette del villaggio Hobbit che sta sorgendo nei Carpazi, in Ucraina, avranno la porta rotonda e il tetto coperto d’erba. Le finestre avranno infissi di legno, come le pareti interne, fuori invece ci saranno pietre e fiori. Dentro le casette di Hobbithill ci saranno laboratori artigiani dove i turisti…

Continua a leggere

Tre piccoli draghi di Komodo nati da madre vergine

Si chiamano Onyx, Jasper e Flint, sono tre piccoli draghi di Komodo nati nello zoo di Chattanooga, in Tennessee, il 4 agosto dell’anno scorso. La novità di questi giorni è che la madre dei tre cuccioli, Charlie, ha fatto tutto da sola, senza aiuti maschili. Lo staff dello zoo, che…

Continua a leggere

Venceslao il pigro vende il titolo ai Visconti

I Visconti comprarono il titolo nobiliare di duchi da Venceslao il pigro e ci riuscirono perché l’imperatore aveva un gran bisogno di soldi. Venceslao di Lussemburgo divenne re dei romani da giovanissimo: aveva solo 15 anni e acquisì pieni poteri due anni dopo, alla morte del padre Carlo IV nel…

Continua a leggere

L’anello aromatico e l’uroboro

Una delle molte leggende con protagonista un serpente-drago parla dell’uroboro e a raccontarla fu un famoso chimico tedesco dell’800: Friedrich August Kekule von Stradonitz. Siamo nel 1890 e la Società di Chimica tedesca organizza un evento per celebrare il venticinquennale della pubblicazione dell’articolo scientifico in cui Kekule parla per la…

Continua a leggere