Maga tane scavate con gli artigli

Le mega tane che sono state trovate in Brasile sono enormi, scavate nella roccia a colpi di artiglio da animali dotati di zampe poderose. I primi geologi che le hanno esplorate ritenevano di avere a che fare con un fenomeno naturale. In molti luoghi della Terra le acque sono in grado di insinuarsi nelle rocce, scioglierle e, col passare dei millenni, aprire delle grotte di dimensioni anche notevoli. I ricercatori …

Continua a leggere

L’anello aromatico e l’uroboro

Una delle molte leggende con protagonista un serpente-drago parla dell’uroboro ed è stata messa in giro da un famoso chimico tedesco dell’800: Friedrich August Kekule von Stradonitz. Siamo nel 1890 e la Società di Chimica tedesca organizza un evento per celebrare il venticinquennale della pubblicazione dell’articolo scientifico in cui Kekule parla per la prima volta della struttura del benzene. Fino a quel momento, Kekule si è sempre rifiutato di spiegare …

Continua a leggere

Piume antistress per studenti

Pochissimi studenti sanno che la penna migliore con cui presentarsi a un esame è una piuma. Sceglietela morbida e del vostro colore preferito e vi aiuterà a prendere voti migliori! No, le nostre non sono le famigerate penne a scrittura programmabile, quelle dotate di memoria interna a cui far imparare le cose che voi dovreste studiare. Non vi suggeriscono le risposte giuste e non si sincronizzano con la mano del …

Continua a leggere

Storie variabili a Miracolo italiano

Ho parlato di storie variabili a Miracolo italiano, in onda su Radio2. In tre minuti è stato difficile scendere nei dettagli e citare per bene tutte le mie fonti, ecco quindi i link agli argomenti trattati. Abbiamo parlato dei Penny Steampunk II, l’antologia a cura di Roberto Cera disponibile (in edizione limitata) su Amazon. Vi sono contenuti una quarantina di racconti, alcuni dei quali di autori ben noti nel panorama …

Continua a leggere

Scuola di equitazione medievale

Ti insegnano a tenere in resta la lancia e a caricare, al galoppo, come nelle giostre medievali. Ti fanno provare l’ebbrezza di far ruotare il saracino e non sono richieste competenze pregresse. Puoi farlo anche se l’ultima volta che sei andato a cavallo avevi 6 anni e tua nonna teneva le briglie del pony. La Warwick international riding school e’ gestita da Karl Ude-Martinez e da una folta schiera di …

Continua a leggere

Addio al nubilato con delitto

Fondotoce, 16 ottobre 2011. Misteri, passioni, veleni e vecchi rancori si intrecciano al pranzo di addio al nubilato di Giovanna. Quello che avrebbe dovuto essere un tranquillo ritrovo tra amiche si rivela denso di segreti a lungo custoditi. Due fioristi, che si erano occupati dell’allestimento floreale per il matrimonio, sono stati avvelenati e avevano in tasca una lettera di minacce per Giovanna. Le amiche sono disposte a tutto pur di …

Continua a leggere

Leggende in bottiglia lungo i sentieri d’acqua

Il maggio dei libri raccoglie iniziative in tutt’Italia dedicate alla promozione del libro e della lettura. Ad Arona sul Lago Maggiore, il primo maggio sarà dedicato alla scoperta degli sport nautici e delle tradizioni marinare. Sul lungolago, allo stand della Corporazione dei Bardi, alcuni scrittori e collezionisti di leggende italiane racconteranno le storie del basso Lago Maggiore, popolate di draghi, santi, folletti e briganti. Al posto dei dépliant vi saranno …

Continua a leggere

Un albergo hobbit nel parco dello Stelvio

L’albergo disegnato da Matteo Thun è chiaramente ispirato alle case degli hobbit. I tetti verdi di ogni edificio si fondono dolcemente con il resto del prato, formando un paesaggio ondulato. Ognuno degli undici appartamentini è dotato di un’unica grande vetrata, rivolta a sud in modo da catturare il massimo della luce e del calore del sole. Il resto è protetto da uno strato di suolo che funge da “coperta”, mantenendo …

Continua a leggere

Le talpe con i denti a sciabola

Dicono che assomiglino a delle salsicce con i dentoni e lo dicono solo perché hanno poco pelo e la pelle rosa. Mi pare poco gentile detto da esseri umani, ovvero animali che si depilano! Sottoterra la temperatura non cambia molto e non c’è bisogno di essere coperti di pelo. Stando al buio non hanno nemmeno bisogno di riconoscersi dal colore o dalle macchie del pelo e, come molti animali sotterranei, …

Continua a leggere