Il Paese delle Meraviglie apre il 7-8 dicembre

Il prossimo fine settimana il borgo medievale di Macerata Feltria si trasforma nel Paese delle Meraviglie. Ci saranno fate e folletti a spasso tra le bancarelle, oltre ad artisti di strada come giocolieri e mangiafuoco a fare compagnia a Babbo Natale. Mi dicono che un bel gruppo di volontari sta costruendo un Big Ben alto 10 metri interamente fatto di cioccolato e che ci sarà anche uno spazio dove gli …

Continua a leggere

Un segreto di Ollivander per le bacchette magiche

Dopo lunga ricerca ho scoperto che la pelle di salamandra scabra e’ indispensabile per dare il tocco finale alle bacchette magiche. La punta, in particolare, se non viene lisciata sfregandola sui microcristalli della pelle di salamandra, non riesce a convogliare adeguatamente il fascio magico in uscita dalla bacchetta. Le salamandre scabre hanno una pelle dura ed estremamente resistente al fuoco. I microcristalli si formano sotto le fiammate, quando parte dei …

Continua a leggere

Grotte foderate di sale

Le grotte di sale Galos sono state appositamente costruite e foderate di sale del Mar Morto. Le pareti sono chiare, granulose, luccicanti e la luce che attraversa i cristalli di sale si diffonde delicatamente, colorando le pareti di rilassanti colori pastello. Vi si può entrare per respirare le microparticelle di sale sospese nell’aria e assorbire iodio, che nelle grotte e’ più concentrato di quello che si respirerebbe andando al mare. …

Continua a leggere

Gnomi e troll: film di animazione

E’ stato presentato al Norwegian Film Festival, in Haugesund, il film di animazione “Gnomi e Troll”, in cui si narrano le avventure di un giovane gnomo alla ricerca delle provviste rubate dai Troll. Il giovane Junior aiuta suo padre a distribuire le scorte agli animali in procinto di andare in letargo, che vengono rubate dai Troll e nascoste nel fondo delle loro tane sotterranee. Il film deve ancora essere venduto …

Continua a leggere

Il cane che inghiotte un pezzo d’oro

C’è una grotta in cui viene custodito un tesoro. Vi e’ molto oro in fondo alla grotta, sia in forma di gioielli che di lingotti. Alle persone e’ permesso entrare nella grotta e vedere il tesoro, ma non e’ possibile portarlo fuori. Ci hanno provato in molti, ma non appena si prende in mano l’oro, non si riesce più a uscire. Per superare l’ostacolo alcune persone provarono persino a far …

Continua a leggere

Visite ai sotterranei del castello di Brescia

Domenica 30 marzo si potrà andare a spasso per i sotterranei del castello di Brescia. La visita e’ offerta dall’Associazione Castelli e Ville aperti in Lombardia con il Castello di Brescia in occasione della settimana della cultura. Per partecipare bisogna prenotarsi telefonando allo 030 7766622 e vi ricordo che gli organizzatori consigliano di portare una torcia elettrica. Nel resto dell’anno la visita ai sotterranei e’ permessa solo a gruppi organizzati …

Continua a leggere

Decorazioni di muschio in metropolitana

Vi ricordate che gli gnomi di caverna decorano le pareti dei loro cunicoli con muschi, funghi e muffe? C’è anche una artista le cui opere sono fatte allo stesso modo. Edina Tokodi dipinge con il muschio in luoghi pubblici, le sue opere sono visibili senza bisogno di pagare biglietti o di entrare in un museo. Edina ha iniziato lasciando animali di muschio sui pannelli di legno che delimitavano i lavori …

Continua a leggere

Trovata la grotta di Romolo e Remo

A Roma, sulle pendici del colle Palatino che danno verso il Circo Massimo, hanno finalmente trovato il Lupercale, ovvero il ninfeo dove la leggenda vuole che la lupa abbia allattato i due gemelli, fondatori dell’Urbe. Pare che il ninfeo sia stato incluso nella villa di Augusto e che sia stato visitato per molti secoli. Nel V secolo d.C. il Papa Gelasio I costrinse i romani a interrompere i riti della …

Continua a leggere

Muschi in citta’

Sto leggendo un libro bellissimo su come coltivare muschi e licheni. L’autore, George Schenk, ha notato come nei paesi con una storia antica, la gente consideri bello e di valore un monumento, una fontana o un tetto coperti di muschio. Nelle città fondate di recente, ad esempio in Canada o in Australia, alla gente piacciono le cose nuove e splendenti. Ci sono delle persone che, di lavoro, vanno di porta …

Continua a leggere

Roma sotterranea

Ho appena finito di leggere un libro (Imprimatur) sulla Roma di fine 1600, dove gli ospiti di una locanda (che dovrebbero restare tranquilli in quarantena per un possibile contagio di peste), se ne vanno in giro nei sotterranei tra Piazza Navona, il Tevere e il Pantheon per investigare su un delitto. Nei sotterranei incontrano un gruppo di cacciatori di reliquie (corpisantari) che hanno fatto il voto di non parlare fintanto …

Continua a leggere