Mercatino di streghe e folletti

Sabato e domenica prossimi (6 e 7 ottobre 2007) andremo ad un mercatino da favola a Cernobbio, in cima al lago di Como. Tutti i partecipanti saranno in costume e ci saranno cosette di legno, di stoffa, di ceramica e altre piccole meraviglie artigianali, sparse nelle corti del paese aperte per l’occasione. La manifestazione si chiama Streghe e dintorni e tra le altre cose daranno leccornie come castagne secche con …

Continua a leggere

Stand leggero, a basso impatto ambientale

Dopo l’esperienza dello streetfestival e i consigli dei molti artisti di strada che abbiamo conosciuto, abbiamo deciso di alleggerire il nostro stand. Via le tende pesanti, via le tovaglie di pile, via anche molte decorazioni ingombranti come il librone, la cesta dei formaggi e le granere (le scope di saggina). Se troveremo un modo di appendere le luci, forse faremo a meno anche del gazebo. In questo modo riduciamo il …

Continua a leggere

Marionette di orchi verdi

Allo streetfestival a cui stiamo partecipando anche noi c’è un ragazzo argentino capace di costruire delle marionette meravigliose. Sul suo tavolino c’erano vecchietti, orchi, folletti, streghe… li prendeva in mano e le loro facce di gommapiuma iniziavano a muoversi, contorcersi e fare smorfie di tutti i tipi. Sergio Godoy ha affascinato decine di bambini con le sue creature!

Continua a leggere

Leggende a Vogogna

Vogogna e’ un paesino medioevale in provincia di Verbania. Tra le sue case di sasso e le sue viuzze scoscese, ogni tanto, si nascondono i Twergi, che son folletti locali, noti per la loro barba verde e muschiosa di cui avevamo già parlato. Il 3 settembre sarà una domenica dedicata ai bambini, con racconti di leggende locali e animazioni su misura. Tutto si svolgerà sugli spalti del castello, tra antiche …

Continua a leggere

Gnomi di caverna a Osoppo

Ci hanno invitato ad andare al Carnyx Celtic Festival, che si terrà nella fortezza di Osoppo, in Friuli, dal 30 giugno al 2 luglio. Ci hanno chiesto di portarci dietro i nostri draghetti e di raccontare le loro storie. A dire il vero siamo parecchio più esperti di piccole grotte gnomiche, che di grandi grotte draghiche, ma faremo del nostro meglio per accontentare chi verrà a sedersi accanto a noi …

Continua a leggere

Gnomi e bambini

Ieri pomeriggio a Samarate, dove eravamo stati invitati a parlare di gnomi di caverna nell’ambito di Librando 2006, abbiamo incontrato un gruppetto di bimbi molto svegli. Ad un certo punto stavamo parlando di che cosa mangino gli gnomi di caverna e molti di loro sapevano già tutto di radici, carote, patate e cipolle. Il problema e’ arrivato con l’arrosto di talpa: una bambina ha protestato “ma le talpe sono loro …

Continua a leggere

Castello di Soncino con sotterranei

Soncino e’ una cittadina vicino a Cremona famosa per la sua insalata (di cui si mangiano anche le radici e di cui avevamo già parlato qualche tempo fa in questo blog: sono note con il nome di radici amare). Oltre al fatto che le radici gnomiche sono la specialità locale, Soncino e’ anche dotata di un bel castello, con notevlissimi sotterranei che una associazione locale si cura di studiare, esplorare …

Continua a leggere

Librando 2006

Saremo a Samarate (VA), il prossimo 28 maggio, io e uno gnomo di caverna, a presentare il nostro libro alla serata di chiusura di Librando 2006. La manifestazione dura dieci giorni, con iniziative ed incontri centrati sulla passione per lettura. Il libro sarà assoluto protagonista, letto sotto la lente d’ingrandimento di una molteplicità di temi per tutti i gusti. Librando dedicherà spazio ai bambini, alle foto della vecchia Samarate degli …

Continua a leggere

Gnomi alla Giornata Europea dei Parchi

Quest’anno andremo vicino a Tolmezzo, ospiti del Parco delle Prealpi Giulie che organizza un convegno sulla conservazione delle leggende alpine. Ci hanno chiesto di raccontare la nostra esperienza di cercatori di leggende e penso che parlerò un po’ di “Leggende e Storie” e un po’ di comunicazione stradale gnomica. Penso che mi porterò dietro qualcosa di gommapiuma, ma visto che devo viaggiare non saranno molte cose. La Giornata Europea dei …

Continua a leggere