Siamo in libreria!!!!

Evvai! Ci siamo riusciti! Oggi si brinda!!!!! Stiamo mettendo a punto il programma delle presentazioni: tra adesso e la primavera faremo il giro delle librerie di Arona (laboratorio per bambini al Brucolibri, presentazione con rinfresco da Librami e bagordo con pizzette in fumetteria). Il libro e’ anche in vendita on line, da sito dell’editore: www.macchione.it dalla sezione delle novità.

Continua a leggere

Perché un libro sugli gnomi di caverna?

Gli gnomi di caverna sono esperti conoscitori del sottosuolo. Si aggirano nelle grotte, coltivano e mangiano radici, preparano le trappole nei sotterranei dei castelli e coltivano giardini di muffe colorate. Sono gnomi primitivi, cavernicoli, difficilissimi da incontrare e ormai quasi estinti. Francesca, oltre ad aver studiato Scienze Naturali e aver lavorato in vari parchi, vive da anni con uno di loro. Insieme hanno deciso di raccontare come è fatto il…

Continua a leggere

Libro di gnomi in arrivo!

Stiamo lavorando il più velocemente possibile per arrivare in libreria, non so ancora esattamente la data ufficiale ma prometto di informarvi appena possibile, così festeggeremo insieme! Per adesso vi posso dire che il libro parla di come vivono gli Gnomi di Caverna, di come coltivano le radici di cui si nutrono, di come scavano i loro cunicoli sotterranei e delle loro relazioni con le fate. Un capitolo e’ tutto dedicato…

Continua a leggere

Illustrazioni da sogno

Resterà aperta fino al 18 dicembre la mostra internazionale dell’Illustrazione per l’Infanzia di Sarmende, un paese vicino Treviso dove da anni voglio andare perché e’ la più bella mostra di “quadri” di cui abbia sentito parlare. Il tema di quest’anno e’ “Le mille e una fiaba d’oriente”. Sono stata al Louvre, sono stata nella Cappella Sistina e ho anche visto il Van Ghogh Museum e L’Orangerie, ma credo che una…

Continua a leggere

Festival della fiaba

A Berlino, in questi giorni, c’è un enorme raduno di narratori per l’infanzia. PIRATEN, HÄNDLER, FERNE LÄNDER (che tradotto significa, pirati, mercanti e terre lontane) Se non fossi stata ultra presa dagli ultimi dettagli di impaginazione del libro (e se non fosse stato in tedesco!) probabilmente ci sarei andata. Il tema di quest’anno sono i pirati, ma ci saranno eventi e presentazioni che spazieranno a tutta la letteratura per l’infanzia.…

Continua a leggere

Il libro è quasi pronto

I testi sono stati rivisti e corretti e sono in attesa delle ultime tavole. Genny Vinci, un’amica che dopo essere uscita da Brera ha aperto ad Arona una bottega della birra, sta lavorando all’illustrazione di uno gnomo di caverna che scolpisce uno gnomo da giardino e altre, di cui non vi racconto per non rovinarvi la sorpresa. Marco Ferrari ha promesso di occuparsi dei nostri ritratti. Con tutte le cattiverie…

Continua a leggere

Barba verde

Dopo attente riflessioni siamo giunti alla conclusione che i nani con la barba verde, tipici della Val d’Ossola, possono essere solo lontani parenti degli gnomi di caverna. Per essere verde la barba deve contenere piante verdi. Per la fotosintesi clorofilliana è necessaria una buona e prolungata esposizione alla luce, che nelle caverne manca. Se nella barba di quei nani ci fossero stati dei funghi (che non hanno clorofilla), allora avremmo…

Continua a leggere

Dragonologia

Abbiamo letto con molto interesse dragonology, in cui si parla di draghi con competenza e perizia. Oltre alle note classiche sulle diverse specie, la loro biologia, mitologia ed embriologia è trattata in modo interessante la professione di dragonologo e sono presi in considerazione gli aspetti di conservazione degli ultimi draghi rimasti. Nel libro sono inclusi campioni di pelle di drago, polvere di drago e disegni di ottima fattura. Purtroppo manca…

Continua a leggere

Abbiamo incontrato Alan Lee!

Alan Lee è l’autore (con Brian Froud) di un libro di fate che mi ha cambiato la vita. Il libro si intitola “Fate” e al suo interno sono descritte varie specie di fate, tra cui anche una razza che assomiglia tantissimo agli Gnomi di Caverna. Ho incontrato Alan Lee ad una fiera fantasy che si è svolta in Olanda. Purtroppo non sono riuscita a chiedergli dove aveva trovato le informazioni…

Continua a leggere