Street art: storie dipinte negli alberi

Un’artista russa dipinge piccole scene nelle spaccature della corteccia degli alberi e le lascia poi a disposizione di chi, casualmente, riuscisse a notarle. La sua street art è ispirata alle fiabe, alla natura e ai sogni. I suoi personaggi sono un po’ matti, come quello che gioca a biliardo tra le betulle o quello che va in barca tra i ciliegi in fiore. Tutti i disegni riprendono alcuni dettagli del…

Continua a leggere

Divinazione moderna con le graffette

La graffettomanzia è una nuova forma di divinazione. Ti permetterà di gettare un’occhiata oltre il presente, attingendo alla saggezza del tuo intuito. Le graffette che incontrerai sul tuo cammino hanno un sacco di informazioni da darti, a patto che tu sia disposto a metterci la tua attenzione e la tua intelligenza. Dopo anni di studio e di esercizio, ho raccolto qui alcuni consigli che ti guideranno nella loro interpretazione. Le…

Continua a leggere

Corso – inventare storie fantastiche

Il mio laboratorio di scrittura dell’Uni3 di Arona “inventare storie fantastiche” fornirà agli studenti le basi per scrivere racconti con elementi magici. Temi principali saranno l’evocazione del sense of wonder e le tecniche per favorire sospensione dell’incredulità. Racconterò leggende italiane, parlerò di erbe medicinali e infine spiegherò come intrecciare logica e immaginazione per creare ambientazioni credibili per esseri fantastici. Durante il corso analizzerò gli elementi dei racconti partendo dal fondo…

Continua a leggere

Potterate a Cuneo Comics 2017

Lezioni sulle creature magiche, esercitazioni di incantesimi e volo sulla scopa: questo, in breve, quello che potrete fare al mio stand al Cuneo Comics. Facile trovarmi, sarò di fianco alla burrobirra imbottigliata da Birra Carrù a parlare con Paola, di Giratempoweb di potterate varie. Ci saranno anche i due nuovissimi libretti: quello con le regole del quidditch per babbani e quello con le ricette delle pozioni tascabili! Il programma ufficiale…

Continua a leggere

Manuale tascabile di pozioni magiche

Il manuale di pozioni è indispensabile nella biblioteca di un mago. Si tratta però di un volume ingombrante, pesante e che rischia di rovinarsi durante il trasporto.  Per ovviare a questi problemi, vi ho scritto un bigino. In questo agile manualetto sono contenute le ricette delle pozioni più utili a un mago o a una strega in viaggio. Ho scelto, ovviamente, di privilegiare quelle che servono quando ci si trova…

Continua a leggere

Writing summer school

Sabato 12 e domenica 13 agosto 2017 sarò in piscina a studiare come si scrive un romanzo alla Writing summer school. Il Campus Aquae di Pavia, riempito di gente con idee da scrivere, offrirà sollievo ai dolori della scrittura perché mica si può sempre stare chini sulla scrivania! Proveremo a demolire lo stereotipo dello scrittore solitario chiuso al buio davanti a una pila di pagine bianche. Il docente della writing…

Continua a leggere

La tavola periodica alchemica

La tavola periodica degli elementi e dei procedimenti alchemici è il poster più importante che troverete appeso alle pareti di ogni buon laboratorio alchemico. La tavola periodica alchemica contiene, ben ordinati, tutti gli elementi necessari per gli esperimenti e le trasmutazioni. Gli apprendisti la usano per studiare e come guida per gli esercizi. Gli alchimisti più esperti, che ormai non hanno più bisogno di consultarla per queste ragioni, la usano…

Continua a leggere

Dragologia: il manuale base

Tra i libri che ogni studente dovrebbe avere fin dal primo giorno di scuola non può mancare il manuale di dragologia. Si tratta di un libro pratico per avventurarsi in terre infestate da queste splendide creature armati di binocolo (e protezioni ignifughe). Il manuale di dragologia è scritto con la cura e la precisione di chi studia i draghi e non desidera che gli altri appassionati, magari alle prime armi,…

Continua a leggere

Quidditch: le regole per i piccoli babbani

I babbani possono giocare a Quidditch, lo sport più amato ad Hogwarts, volando rasoterra e usando regole variabili in base all’età. Le scope per giocare a quidditch non devono graffiare le gambe degli atleti e devono permettere virate strette. Le scope più comode su cui volare sono quelle col pennacchio di coda in gommapiuma. Se volete volare veloce, in modo acrobatico, senza inciampare nei compagni di squadra, scegliete un modello…

Continua a leggere

Contro il fantasy: Boncinelli scrive in modo non scientifico

“Oggi viviamo sempre più in un mondo fantasy. Tutto è effetto della scienza e della tecnica, ma è circonfuso di mistero e quasi di magia. Così scrivevo una quindicina di anni fa.” L’autocitazione iniziale nell’articolo Contro il fantasy di Edoardo Boncinelli è promozionale, non scientifica. L’autore non cita studi scientifici pubblicati su riviste accreditate, vagliati dalla revisione dei pari, esperimenti, dati numerici; cita se stesso. “La visione di alcuni film…

Continua a leggere