I draghi di Plinio il Vecchio

Plinio il vecchio dice che i draghi mangiano elefanti e ci racconta anche che li prendono per il naso. I draghi si cibano di elefanti. Per catturarli li assalgono da un alto albero e li lanciano in aria. L’elefante, sapendo che il drago non potrebbe sopportare il suo peso, appena lo scorge lo spinge verso alcuni alberi o rocce dure e tenta di schiacciarlo, ma il drago avvolge le zampe …

Continua a leggere

Capitolo omaggio di Draghi dei Visconti

La fine del Mondo Il mondo diventa sempre più stretto. Non ricordo più quando è stata l’ultima volta che sono riuscito a cambiare posizione. Ho i crampi a intermittenza. Ogni tanto muovo le dita per sgranchirmi, ma non basta. Non posso stare immobile per sempre. Ci ho provato, ma non ci riesco. Se mi addormento, al risveglio avrò di sicuro qualche pezzo intorpidito e se tento di contrarre un muscolo …

Continua a leggere

Capitolo omaggio di Draghi Randagi

I selvatici si prendono per la gola Quello con il cappuccio verde se l’è fatta sotto dalla paura, l’odore è inconfondibile. Sono stato fermo, non ho parlato, non ho mostrato i denti e ho pure tenuto gli artigli nascosti. Che altro posso fare per non spaventarli? Almeno stavolta non sono corsi via a briglia sciolta. Certo, ho dovuto ammazzare i cavalli per impedirlo, ma era necessario. Come diavolo faccio ad …

Continua a leggere

Draghi. Guida al riconoscimento

“Draghi. Guida al riconoscimento” è il nuovo poster didattico di Francesca D’Amato dedicato a tutti coloro che vivono o vorrebbero andare in vacanza in zone infestate da draghi. Nel poster ci sono le silhouette delle specie più famose e diffuse. Le ombre sono utilissime da conoscere per non sottrarre alla fuga secondi preziosi cercando di identificare il drago in volo guardandogli la pancia. Sul retro (il poster ha due lati …

Continua a leggere

Sono dentro un romanzo: L’Isola del drago

Lo scrittore Daniele Ramella mi ha infilato in un suo romanzo. Mi ha presa tale e quale sono e mi ha fatto agire esattamente come avrei agito io se avessi trovato un uovo di drago. Precisa precisa. Non so se lo ha fatto perché lo ho stordito di chiacchiere dragologiche durante le fiere che abbiamo fatto insieme e cercava un modo per esorcizzarmi. Comunque sia, io non ho smesso di …

Continua a leggere

Erbologia

Erbologia non è una materia da prendere sottogamba. Avete mai provato a mettere l’apparecchio per i denti ai gerani zannuti? Con che liquido annaffiereste i cavoli cinesi carnivori? Sapete come intervenire in caso di avvelenamento da algabranchia? Ecco, mi pare sia il caso che rispolveriate i vostri libri e vi mettiate a studiare sul serio! Non avete tempo? Che scuse sono queste! Ok, ok, lo so, avete altro da fare. …

Continua a leggere

Speed date psichiatrici al FantArona

Che problemi hanno i personaggi dei libri di cui abbiamo parlato a FantArona? Ecco i risultati degli speed date psichiatrici di sabato 27 settembre 2014 in biblioteca! Per chi non ci fosse stato, gli speed date psichiatrici erano un colloquio di 5 minuti in cui un autore o un lettore impersonavano un personaggio librario in analisi presso un altro autore o lettore. Le paure più diffuse hanno a che fare …

Continua a leggere

Adotta un drago a distanza!

I draghi sono una specie in via di estinzione e un manipolo di coraggiosi naturalisti li sta aiutando. Dopo aver trovato un nido abbandonato con ancora delle uova, stanno cercando di allevarne alcuni per poi ridar loro la libertà. Al draghile i cuccioli imparano a volare, cacciare e cucinare, oltre che a scavarsi una tana. Imparano anche a scegliere territori di caccia lontani dalle città e dalle fattorie dove si …

Continua a leggere

Storia della Magia: il nuovo libro

Gli studenti del primo anno a Hogwarts saranno deliziati dalla pubblicazione del nuovo libro di testo di Storia della Magia. Effettivamente la novità non riguarda proprio il manuale di Bathilda Bagshot, che vedete nella foto e che resta valido nonostante il passare degli anni, a fare la gioia degli studenti sarà il concentratissimo riassunto in formato supertascabile che promette di essere utilissimo per i ripassi. Nel libretto appena pubblicato troverete …

Continua a leggere

Tessere bibliotecarie al mercato nero

Un curioso smercio di tessere bibliotecarie ha gettato un’ombra sulla prestigiosa Miskatonic University. La vicenda era iniziata mesi fa con lo smarrimento di una scatola piena di tessere bibliotecarie presso gli archivi della polizia mortuaria di Arkham. Le schede erano state raccolte nel corso delle normali attività di spoglio dei cadaveri e non più restituite ai parenti delle vittime, per disinteresse degli stessi. Quello che sembrava un disguido amministrativo appare …

Continua a leggere