Bixi: il drago cinese portafortuna

Bixi è un drago cinese con il guscio di tartaruga ed è un simbolo di buona fortuna. Si possono trovare molte versioni di questo drago: talvolta ha piccole tartarughe sul dorso, altre volte poggia le zampe su un mucchio di monete d’oro. Bixi è uno dei nove figli del grande…

Continua a leggere

Silhouettesman ha portato Sdentato in Scozia

Silhouettesman Dragon trainer

Nel villaggio scozzese di West Linton è comparsa la silhouette di Sdentato, con il suo amico Hiccup. Il drago è in equilibrio su una staccionata e tende il muso verso la mano del suo amico, protesa nella celebre carezza. Quella del drago e del suo cavaliere vichingo è solo una…

Continua a leggere

Dubánci, i piccoli elfi delle ghiande

I Dubánci, gli elfi delle ghiande, vivono nei boschi della Cecoslovacchia e prediligono i querceti. Sono piccolissimi, birichini e sfuggono velocemente alla vista dei grandi umani distratti. Se avrete pazienza e molta, molta fortuna, potreste avere l’occasione di vederne qualcuno. Vi consiglio di prepararvi bene e allenarvi a riconoscerli fin…

Continua a leggere

Vorresti un drago fumante in giardino?

Questo simpatico drago fumante da giardino è lungo più di tre metri e mezzo ed è alto un metro e ottanta cm. Non male direi, per un cucciolo di drago europeo! I suoi occhi si possono illuminare grazie a un paio di Led rossi piazzati dentro le orbite. La mandibola…

Continua a leggere

Jizai okimono, un lung costruito ad arte

Il drago nero che vedete è uno jizai okimono, una scultura snodabile di metallo. Gli okimono, in generale, sono oggetti decorativi fatti per essere esposti nel posto d’onore di una stanza giapponese. Questo spazio, il tokonoma, viene allestito con particolare cura per la cerimonia del tè. Il padrone di casa,…

Continua a leggere

Mythos – leggende in mostra al museo di Genova

La mostra Mythos, allestita al Museo Civico di Storia Naturale G. Doria di Genova, parla di creature mitologiche come ippogrifi, unicorni, grifoni e, naturalmente, ci saranno anche i draghi. Mi sembra un’occasione fantastica per una gita di famiglia! Molte delle creature esposte sono zoomorfe e rappresentate a grandezza naturale. Vi…

Continua a leggere

Doccioni, gargolle e mostri di pietra

Doccioni e mostri di pietra sono ispirati alle gargolle, bestiole che un tempo vagavano per i fiumi europei. Il drago di pietra che vedete qui a fianco si trova tra le guglie del duomo di Ulm, che ha il campanile più alto del mondo. La Gargouille era un drago acquatico…

Continua a leggere

Gnomi nascosti nei diorami del museo

Ci sono dei piccoli gnomi che vivono nel museo di natura e scienza di Denver, in Colorado. Se ne stanno tutto il giorno nascosti tra le foglie degli habitat ricostruiti per mostrare al pubblico come vivono gli animali. Ogni tanto fanno capolino tra le erbe dei diorami e guardano la…

Continua a leggere

I draghi di Saipan coperti di cristalli Swarovsky

I due enormi draghi di Saipan volano nella hall dell’Imperial Pacific Casino, in un’isola nel bel mezzo del Pacifico, grossomodo a metà strada tra il Giappone e l’Australia. La clientela è prevalentemente cinese, per cui la scelta è caduta su un lung imperiale (zampa con 5 artigli). I due draghi…

Continua a leggere

Il bosco dei troll in Danimarca

Ci sono dei troll giganteschi in un bosco poco distante da Copenhagen, in Danimarca.Sono alti parecchi metri, sono coperti di peli legnosi e li si può vedere intenti nelle loro attività abituali. Alcuni dormono, altri pescano, qualcuno fa capolino tra gli alberi o aspetta i passanti sotto un ponte. Non…

Continua a leggere