Draghi. Guida al riconoscimento

Draghi. Guida al riconoscimentoDraghi. Guida al riconoscimento” è il nuovo poster didattico di Francesca D’Amato dedicato a tutti coloro che vivono o vorrebbero andare in vacanza in zone infestate da draghi.

Nel poster ci sono le silhouette delle specie più famose e diffuse, utilissime da conoscere per non sottrarre alla fuga secondi preziosi cercando di identificare il drago in volo guardandogli la pancia. L’illustratore Andrea Capone ha rappresentato anche alcuni dettagli anatomici: uova, squame, fatte, artigli e denti, oltre a un paio di teschi e a tracce di attività come morsi e impronte. Francesca usa da anni questi elementi per risalire alla dieta e allo stile di caccia dei draghi che studia.

La presentazione ufficiale al pubblico sarà in occasione della tavola rotonda fantasy del FantArona, il festival del fantastico nel pomeriggio di sabato 26 settembre prossimo all’hotel Antares di Arona.
Al panel interverranno gli autori Luca Tarenzi, Francesca D’Amato, Aislinn, Livio Gambarini, Massimo Fiorio e Francesca Angelinelli e si discuterà degli animali nel Fantasy: famigli, mannari, carne da macello e bestie da soma.

Il poster “Draghi. Guida al riconoscimento” amplia le informazioni contenute nella “Mappa dei draghi italiani” dove sono indicati i territori di caccia di oltre cento draghi nostrani. Entrambe le opere sono pubblicate da Compagnia della Rocca Edizioni.

Dimmi che ne pensi. :)