Il labirinto del Basilisco

basiliscoAd Alfonsine esiste un labirinto effimero, dedicato al basilisco. Si tratta di un percorso di 4 chilometri di sentierini fiancheggiati da piante di granturco, per questo il labirinto esiste solo nelle settimane in cui il mais è abbastanza alto da permettere ai visitatori di divertirsi nell’esplorazione.

L’artista Luigi Berardi e il meteorologo Pierluigi Randi lo hanno progettato e costruito utilizzando 8 ettari di terreno agricolo messi a disposizione da Carlo Galassi. Dissento sul fatto che il basilisco sia l’unico drago romagnolo, come riportato nell’intervista sul Resto del Carlino, in quanto esiste il draghetto di Forlì, ucciso da S. Mercuriale.

Il labirinto si può visitare su prenotazione ( 335-8335233), dal martedì alla domenica dalle 10 alle 21 al costo di 7 euro.

Via | Il Resto del Carlino

Dimmi che ne pensi. :)