Il sentiero degli gnomi

sentiero degli gnomiHo scoperto che a Bagno di Romagna, nel parco nazionale delle Foreste Casentinesi (Forlì) esiste un bellissimo Sentiero degli Gnomi. Pare che questi gnomi custodiscano i tesori della Natura (proprio come gli Gnomi di caverna).

Sta, ovviamente, in mezzo ad un bel bosco dove la forestale ha appena piantato delle nuove querce e ci si possono vedere, oltre alle casette degli gnomi che vi abitano, anche alcuni animali selvatici come gli scoiattoli. I bambini possono far avere agli gnomi disegni e letterine, imbucandole nelle cassette per le lettere che gli gnomi hanno vicino alle loro casette.

Il sentiero e’ lungo un paio di chilometri e si può percorrere tutto l’anno in circa tre quarti d’ora. Dicono che sia pieno di statue di gnomi.

Esiste anche un libro che narra le avventure di due gnomi norvegesi che si mettono in viaggio per venire a conoscere gli gnomi romagnoli. (Guerrini e Graffieti, Edizioni Il Digitale)

Un commento:

  1. Ciao Fantasy, si, io e il buon Giovanni (Gualdoni) ci conosciamo da prima che diventasse famoso, da quando era solo famigerato. E’ stato il mio capo e mi ha lincenziata centinaia di volte. Per me resta un mito irraggiungibile. 🙂

Dimmi che ne pensi. :)