Giornata mondiale del libro

Oggi, per festeggiare la giornata mondiale del libro, farò un regalino a tutti quelli che hanno comprato il libro sugli gnomi di caverna. Lo avevo anticipato alla mostra di gnomi, eccovi, da oggi on line, il mio ester egg!

Gli gnomi di caverna scrivono in cuneiforme.
Il cuneiforme è relativamente facile da incidere nella roccia e nelle tavolette di argilla e molto comodo da leggere al buio dei cunicoli, passandoci sopra le mani. Per questi motivi gli gnomi cavernicoli non hanno mai abbandonato questo tipo di scrittura mentre gli gnomi che sono andati a vivere fuori dalle grotte hanno adottato pergamene, papiri, carta e penna come gli uomini.

Nel nostro libro sugli gnomi di caverna ci sono dei pezzi scritti in cuneiforme. Non sono decorativi: c’è davvero scritto qualcosa! (Sono i commenti di Andrea, lo gnomo con cui vivo). Si tratta di traslitterazioni dall’ugaritico, che è una antichissima scrittura cuneiforme.

Eccovi le traduzioni da scaricare, buon divertimento!

Dimmi che ne pensi. :)