Le cacchine di fata

Ogni mattina all’alba, le fatine si svegliano dentro i loro fiori.
Si stiracchiano, sbadigliano, distendono le ali e spiccano il volo per andare a lavarsi al ruscello.

Quello è il momento migliore della giornata per inseguirle con un retino a maglie finissime e per cercare di prendere al volo le loro cacchine rosa. Le cacchine sono commestibili solo se prese prima che si spatascino al suolo.

Appena messe in bocca, dalle cacchine di fata si sprigionano delle bollicine dolci e pizzichine, che fanno un po’ di solletico alla lingua. Si dice che aiutino la digestione.

Dimmi che ne pensi. :)