Matilda la menestrella

protagonista dei romanzi fantasy[ Scheda personaggio dei romanzi fantasy-storici delle Cronache del Verbano ]

Matilda è una giovane menestrella di origini friulane. È una mezz’elfa molto alta e di carnagione chiara. Porta una piccola chiave d’argento legata tra i capelli: è la chiave della sua casa nel Sogno Profondo, ormai irraggiungibile.

Matilda compare in Draghi randagi, quando le viene assegnato il compito di immortalare le gesta di Ottavio. È abituata a cavarsela da sola e sopporta con fastidio l’ostilità del ragazzo. Sviluppa un profondo affetto per Ruggine e scopre che la draghetta può cantare insieme a lei.

Matilda fatica a convincere Ottavio che l’ammirazione che ha per lui è vera e non una finzione professionale.

La menestrella riesce ad estrarre storie anche dai sassi, grazie al suo potere. È affiliata alla corte della Luce e disapprova l’operato di Ambrogio, pur ammirandone l’abilità retorica.

Dimmi che ne pensi. :)