Scorzonera, rara radice nera

Dopo anni di vane ricerche la scorsa settimana abbiamo trovato la scorzonera nella cassetta di frutta e verdura Bioexpress. Tripudio e gaudio!

Nella foto vedete le radici appena lavate e quasi pronte per essere bollite (meglio bollirle prima di sbucciarle, perché il lattice bianco che contengono appiccica come un dannato!)

L’ultima volta che avevamo potuto mangiare questa radice l’avevamo accompagnata con cicoria belga e panna di soja, stavolta abbiamo provato l’abbinamento con verza e besciamella. Ne e’ uscita una torta salata deliziosamente composta dalla radice amarognola e dalla crema dolce e profumata. Una goduria!

Dimmi che ne pensi. :)