Scritte gnomiche in cuneiforme

Nel libro “Gnomi di caverna: i custodi dei tesori del sottosuolo” ci sono alcuni commenti in cuneiforme scritti da Andrea, lo gnomo con cui abito. Immagino che qualcuno di voi sarà già riuscito a capire che cosa significhino, dopotutto non era poi cosi’ difficile interpretare la scrittura gnomica!

Se ci siete riusciti vi faccio i miei complimenti. Spero vi siate divertiti e che abbiate scoperto qualcosa di curioso su Andrea e le sue abitudini gnomiche.

Per tutti gli altri ho una grande notizia: le traduzioni saranno pubblicate in anteprima nazionale alla mostra di gnomi di caverna. Dopo la chiusura della mostra le metteremo on line, quindi saranno disponibili (guarda un po’ il caso) proprio per Pasqua. (Quale migliore “easter egg” potevamo progettare per voi? …hi, hi, hi!!)

Dimmi che ne pensi. :)