Crani di drago veri e verosimili

I crani di drago che si vedono in Games of Thrones sono credibili? Vediamo Cersei usare il cranio di Balerion per testare l’efficacia della sua nuova grande  balestra ammazzadraghi. Se vi ricordate, usarono un’arma simile anche per abbattere Smaug a Pontelagolungo. Il cranio che giace nei sotterranei della Fortezza rossa…

Continua a leggere

L’aspide e il canto dell’incantatore di serpenti

L’aspide ha un punto debole nelle orecchie: esistono suoni e melodie capaci di sopraffarlo! L’incantatore di serpenti sulla sinistra di questa miniatura del bestiario di Aberdeen si protegge con uno scudo. Nell’altra mano impugna un bastone e lo usa come pungolo. È andato a disturbare un aspide, ovvero un animale…

Continua a leggere

Il cuore di drago ha poteri magici

Il cuore del drago è sede di vari poteri speciali ed è anche il bersaglio preferito da tutti gli aspiranti che mirano ad abbattere un mostro per diventare eroi. Ho studiato le caratteristiche dei cuori dei draghi di cui parlano le storie e ne ho parlato in una conferenza in…

Continua a leggere

Il drago sconfitto da un cavaliere

Il drago è sempre sconfitto quando lo vediamo nei quadri, nelle miniature e nelle statue. (I draghi vincenti non lasciano testimoni a raccontare o dipingere le loro avventure.) Osservando attentamente i dettagli dei combattimenti tra uomini e draghi è possibile ricavarne informazioni utili per capire la biologia dei draghi. In…

Continua a leggere

Piccoli draghi piumati del Galles

Andy è un illustratore attento ai dettagli naturalistici. Passa molto tempo in viaggio a esplorare gli ambienti dove potrebbero vivere i draghi del Galles. Ne ha trovati praticamente ovunque, dalle montagne più alte alle grotte più profonde, nel folto delle foreste e lungo le coste spazzate dalle mareggiate, fino alle…

Continua a leggere

Il drago Fafnir e il suo tesoro

Fafnir è il drago che custodisce il tesoro nella saga dei Voslunghi. Incarna il peggiore difetto dei draghi, l’avidità. Non è particolarmente molesto, si limita ad appestare l’aria per scoraggiare le visite dei curiosi e proteggere il suo tesoro. L’origine del tesoro Il tesoro di Fafnir deriva da un grosso…

Continua a leggere

I draghi di Boyd possono cambiare sesso

Una femmina di drago di Boyd ha cambiato sesso spontaneamente, diventando maschio. Le si sono allungate le spine dorsali, le sue ovaie sono regredite e al loro posto sono comparsi dei testicoli. Il personale del SEA LIFE Melbourne Aquarium ha documentato tutte le fasi della transizione. Doris, questo il nome…

Continua a leggere

Il colore della fiamma dei draghi

Il colore della fiamma dei draghi dipende in piccola parte da quanta aria emettono insieme al gas e per la maggior parte dalla loro dieta. Se aggiungono poca aria, la fiamma è lunga e tendente al giallo. Se, invece, aggiungono molta aria, il gas brucia meglio e assume colore azzurro.…

Continua a leggere

Cuccioli sulla coda di un drago

A che cosa serve una coda di drago? A trasportare i cuccioli che ancora non hanno imparato a volare! La coda di un drago è comodissima per viaggiare. Le sue oscillazioni ritmiche sono l’ideale per cullare i cuccioli un pochino ansiosi e la posizione, riparata dalle zampe e dal volume…

Continua a leggere

I draghi svizzeri di Scheuchzer

Johann Jakob Scheuchzer descrisse dettagliatamente i draghi della Svizzera. Tra i molti racconti che Scheuchzer documentò, ce n’è uno in particolare che vi riporto. Sopra il villaggio di Ommen, all’ombra di un grande abete, un tale di nome Mcyer vide un drago con le ali argentate su cui spiccavano punti…

Continua a leggere