Cappelli e bacchette magiche: collezione 2013

La nuova collezione di cappelli da strega/gnomo dell’inverno 2013 presenta una dominanza del colore arancio zucca, i cui arabeschi, spesso adagiati su una base di beige naturale, scaldano i pensieri e mettono allegria durante le fresche passeggiate invernali. Il classico cappello a cono viene modernizzato, nel pieno rispetto della tradizione, riducendo la punta ad un simbolico pennacchietto, simpatico ma meno ingombrante del classico puntale conico.

Continua a leggere

I cappelli del piccolo popolo

Gli gnomi di caverna non portano vestiti, men che meno cappelli. Gli gnomi descritti da Rien Poortvliet (l’olandese che ha scritto le storie originali di David Gnomo) portano cappelli di vario colore, molti dei quali a punta e rossi. Sono tutti rossi, anche se di varie tonalità , i berretti degli scozzesi e si dice che la gradazione del colore dipenda da quanto sia fresco il sangue che usano come …

Continua a leggere

Cappelli da gnomo evoluto

Come ben sapete gli gnomi di caverna scoprirono il modo di infeltrirsi il pelo per farne delle tasche. I loro discendenti, gli gnomi dal cappello rosso a punta, hanno mantenuto la tradizione di infeltrire la lana e ne fanno soprattutto cappelli e borselli. Quelli che vedete nella foto sono cappelli della collezione autunno-inverno di quest’anno. (I dettagli li troverete nella gallery di foto dedicate al feltro). La punta è stata …

Continua a leggere