Grande gioco alla Rocca di Arona

Il 16 ottobre ho diretto un grande gioco alla Rocca di Arona. Durante la Giornata ambientale oltre un centinaio di ragazzini si sono impegnati nel trasmettere un messaggio in italiano antico, fare scorta d’acqua potabile in vista di un assedio e cannoneggiare una torre. I giovani appartenevano a cinque classi prime dell’Istituto comprensivo Giovanni XXIII, guidate dagli Amici della Rocca. I volontari dell’associazione ormai da parecchi anni divulgano la storia …

Continua a leggere

140 bimbi assediano la Rocca di Arona

Giovedì 5 ottobre circa 140 ragazzi dell’Istituto comprensivo Giovanni XXIII saliranno alla Rocca di Arona per sfidarsi in varie prove di abilità basate sulla storia locale. Ad accoglierli ci saranno i volontari degli Amici della Rocca che racconteranno alcuni dei principali momenti storici e guideranno i giochi ispirati alle difficoltà incontrate dagli aronesi nel corso dei secoli. I giochi che ho progettato insieme agli Amici della Rocca coinvolgeranno diverse abilità …

Continua a leggere

6 consigli per costruire un castello a misura di drago

Le piste di atterraggio/decollo per draghi hanno dei requisiti ingegneristici notevoli e che non vanno sottovalutati nel momento in cui si stende il progetto di un castello destinato ad ospitare questo genere di creature volanti. 1) Innanzitutto vanno evitate le torrette che impediscono una corretta apertura alare. La pista deve trovarsi, quindi, nel luogo più alto del castello o in un angolo remoto. 2) I draghi pesano. Nonostante abbiano le …

Continua a leggere

Guriuts: gnomi trogloditi friulani

Percorrere la strada che porta a quello che prima del terremoto del ’76 era il Castello di Dierico, in Friuli, è pericoloso. Si narra che per proteggere il tesoro ancora sepolto sotto le macerie i Guriutus si appostino con dei coltelli avvelenati nei cespugli che fiancheggiano il sentiero. Dal loro nascondiglio fanno uscire solo le braccia, pelose e armate, per piantare i loro coltelli nei polpacci dei viandanti. Dubito che …

Continua a leggere

I sotterranei del Castello di Novara

I lavori di ristrutturazione del Castello di Novara procedono e prevedono anche di metter mano ai sotterranei. Il progetto, oltre a metterli in sicurezza, prevede di ricavare dai sotterranei della Rocchetta e del Rivellino alcuni spazi espositivi. Parlando con gli speleo del Gruppo Grotte del CAI di Novara, che di tanto in tanto portano ancora gente in esplorazione sotto il castello, non mi sono stati riferiti avvistamenti di gnomi. Ovviamente …

Continua a leggere

Visite ai sotterranei del castello di Brescia

Domenica 30 marzo si potrà andare a spasso per i sotterranei del castello di Brescia. La visita e’ offerta dall’Associazione Castelli e Ville aperti in Lombardia con il Castello di Brescia in occasione della settimana della cultura. Per partecipare bisogna prenotarsi telefonando allo 030 7766622 e vi ricordo che gli organizzatori consigliano di portare una torcia elettrica. Nel resto dell’anno la visita ai sotterranei e’ permessa solo a gruppi organizzati …

Continua a leggere