I sotterranei del castello di Milano

Siamo stati a esplorare la parte pubblica dei sotterranei del castello di Milano e, purtroppo, non abbiamo trovato tracce di frequentazioni gnomiche. C’erano molte finestre perché la parte visitabile è fondamentalmente la parte di camminamento protetto della ghirlanda, ovvero la fortificazione tra il castello il parco Sempione. C’erano molti gatti, che usavano la sabbia del pavimento come lettiera per gatti. Gli gnomi di caverna non hanno problemi con i gatti, …

Continua a leggere