Draghi e scienza a BookCityMilano 2020

Conferenza di dragologia a BookCityMilano 2020

“Draghi classici, studiati con i metodi moderni delle scienze naturali” è l’evento di BookCityMilano 2020 in cui parlerò di draghi. In questa chiacchierata on line racconterò di come ho applicato concetti come relazione preda-predatore, mimetismo, areali di distribuzione e costi di migrazione ai draghi. Questa per la Libreria del Convegno sarà l’ultima presentazione che farò per un po’ di tempo, poi chiuderò questo capitolo e ne aprirò uno nuovo. Approfittatene!…

Continua a leggere

Dragologia scientifica a Lucca Changes

Avete problemi di draghi? Sfruttate Lucca Changes per risolverli! Quelli delle vostre storie mangiano troppo o troppo poco? I vostri protagonisti vorrebbero comunicare con un drago senza essere fraintesi e fiammati? Sono a vostra disposizione per delle micro consulenze gratuite di dragologia! Il mio nuovo libro sui draghi uscirà il primo dicembre, ne potrete avere un assaggio in anteprima a due eventi del programma di Lucca Changes, nelle sue versioni…

Continua a leggere

Parlerò di draghi al castello di Vogogna

— Evento annullato causa pandemia. — Avrei tanto voluto parlare del mio nuovo libro sulle migrazioni dei draghi al castello di Vogogna, alla fiera d’autunno di domenica 18 ottobre 2020. La data è stata prima modificata a causa dell’esondazione del Toce che ha allagato parte del borgo, poi annullata perché i casi di Covid-19 nella zona sono aumentati. L’amministrazione comunale ha voluto prudentemente evitare di creare occasioni di possibili contagi.…

Continua a leggere

Parliamo seriamente di draghi a Stranimondi 2020

I draghi fantasy assomigliano ai draghi veri? Quando un autore o un illustratore inseriscono un drago nelle loro opere lo fanno attingendo alle proprie fantasie. Creano un essere adatto alla storia che vogliono raccontare e attingono alle opere di autori precedenti. Non conosco nessuno che si sia basato su osservazioni dirette. Questa libertà creativa ha dato origine a draghi dotati delle più strampalate appendici, con dettagli anatomici discutibili. Questi draghi…

Continua a leggere

Insula medievale – festa alla corte di Crema

Finalmente ricominciano le feste! Dal 17 al 19 luglio, a Crema, ci sarà Insula Medievale. All’evento ci saranno compagnie di rievocazione storica, mercatini artigianali, street food e attività per bambini, che riempiranno i Giardini di Porta Serio. All’accampamento storico della Compagnia della Torre si potranno vedere e provare varie attività come il tiro con l’arco e vari giochi medievali per bambini. La Compagnia Il cigno e il grifone allestirà dei…

Continua a leggere

Programma del PotteRaduno 2020

Il PotteRaduno 2020 avrà uno spazio tutto suo al Festival del Fumetto di Novegro, vicino Milano. Il tendone da circo dedicato agli appassionati di Harry Potter sarà staccato dagli altri padiglioni e vicino all’area garden, quella che di solito brulica di cosplay.All’interno del tendone troverete le aule di lezione di Hogwarts, un piccolo campo per allenarvi a Quidditch e un ricco programma di incontri e attività. Io parlerò in aula…

Continua a leggere

Notte di luna piena, notte di lupi mannari

Ci sarà luna piena nella notte del 13 ottobre 2019 e ci saranno i lupi mannari nel castello di Vogogna. Il programma della XIV edizione di Montagna e dintorni prevede per la domenica pomeriggio a partire dalle 14:00 dei laboratori per famiglie. Le attività sono pensate per familiarizzare con i lupi mannari, possibilmente senza farsi mordere. Chiediamo in particolare di non raccogliere preventivamente grandi mazzi di aconito, sia perché questa…

Continua a leggere

I nuovi Animali fantastici ne I crimini di Grindelwald

Attenzione, contiene SPOILER! Il primo degli animali fantastici lo vediamo svolazzare per pochi attimi, ignaro del pericolo che corre. Si tratta di un insetto nella cella di sicurezza di Grindelwald e finisce abbrustolito prima che abbia il tempo di posarsi. Il secondo animaletto è un chupacabra, tenuto al guinzaglio durante una visita al prigioniero. Anche lui fa fuori un insetto, ma lo fa per nutrirsene, secondo natura. Sarà il suo…

Continua a leggere

Lezione con crani e ossa a Belgioioso

Osservando bene un cranio è possibile ipotizzare qualcosa sulla persona a cui appartenevano quelle ossa. Alcuni dettagli ci possono dire se era maschio o femmina. Altri possono aiutarci a stimarne l’età, alcune attività ricorrenti, la dieta o lo stato di salute. Parlerò di come leggere e valutare questi indizi utilizzando tecniche di antropologia forense in una conferenza ospitata alle 16:00 nella bottega di Magie Sinister. Il negozio è piccolo e…

Continua a leggere

L’origine del cappello della strega

Il tipico cappello delle streghe non era un capo di abbigliamento che le donne mettessero volentieri. Il cappello a cono era il simbolo della loro condanna. Lo dovevano indossare per forza dopo essere state processate e ritenute colpevoli di stregoneria, sempre se la sentenza non era una condanna a morte. Prima del processo le streghe si vestivano come volevano loro, senza cappelli particolari. Il cappello era una vergogna pubblica Il…

Continua a leggere