Titivillo, il diavolo degli errori

Il diavolo Titivillo si aggira tra la gente raccolta a pregare.  Registra tutte le parole mancanti, quelle pronunciate male e le chiacchiere fuori luogo bisbigliate durante la santa messa. Il suo scopo, ovviamente, è trascinare i fedeli all’inferno sfruttando questi piccoli errori. Titivillo, il diavolo degli errori, ti fa recitare le preghiere in latino e sbagliare le desinenze, oppure ti fa cantare spostando gli accenti. Quando un contratto salta per…

Continua a leggere

Krampus in cerca di prede: leggende viventi

Stanno per arrivare i Krampus con i loro campanacci, le loro fruste e le loro maschere infernali. Sono vestiti di pelle di capra, puzzano e inseguono la gente. Se la prendono specialmente con chi durante l’anno non si è comportato nel migliore dei modi. Tra le tradizioni più spaventose dell’Avvento fanno la loro comparsa questi diavoli cornuti, personaggi usciti dai racconti delle cacce selvagge della corte oscura e arrivati diretti…

Continua a leggere

I cortei di diavoli delle Alpi

In molti paesi delle Alpi troverete, nel mese di dicembre, dei cortei di diavoli. Non sempre sono solo animazioni turistiche. C’era un diavolo vero tra i ragazzi mascherati che scorrazzavano di paese in paese al solstizio d’inverno. Se ne erano accorti perché gli scherzi erano andati davvero sul pesante e lo avevano riconosciuto dai piedi caprini. Non erano però riusciti a scacciarlo. Dovette intervenire San Nicola in persona a benedire…

Continua a leggere