Il labirinto del Basilisco ad Alfonsine

Il labirinto del basilisco si trova ad Alfonsine, in provincia di Ravenna, ed è una struttura effimera. Quello del 2011 era dedicato al basilisco. Si trattava di un percorso di 4 chilometri di sentierini fiancheggiati da piante di granturco. Per questo motivo il labirinto esiste e si può visitare solo nelle settimane in cui il mais è abbastanza alto da permettere ai visitatori di divertirsi nell’esplorazione. Ogni anno il percorso…

Continua a leggere

Gnomi nei luoghi della meraviglia

Si parla di gnomi, o meglio di salvani e guriuts, nella guida turistica ai boschi italiani “I luoghi della meraviglia – leggende, natura, itinerari del fantastico in Italia”. Fu il re dei Salvani a dare l’ordine di tessere la luce della luna affinché la punta delle Dolomiti fosse più gradita alla principessa lunare che voleva abitarvi e fu ad un Salvano che il cavaliere solitario confidò il suo amore per…

Continua a leggere

Un albergo Hobbit nel parco dello Stelvio

L’albergo semisotterraneo disegnato da Matteo Thun è chiaramente ispirato alle case degli Hobbit. Gli ambienti interni sono arrotondati, con soffitti a volta. I tetti verdi di ogni edificio si fondono dolcemente con il resto del prato, formando un paesaggio ondulato. Ognuno degli undici appartamentini è dotato di un’unica grande vetrata, rivolta a sud in modo da catturare il massimo della luce e del calore del sole. Il resto è protetto…

Continua a leggere

Elf Fantasy, la più grande festa d’Europa per elfi e fate

Il 24 e 25 aprile 2010, nei Paesi Bassi, ci sarà il più grande raduno di elfi, fate e troll d’Europa. La Elf Fantasy Fair (è un appuntamento annuale, ora si chiama Elfia) si svolge nel parco del Kasteel de Haar in Haarzuilens, vicino Utrecht. La gente è invitata a partecipare in costume storico o in cosplay. Ci vengono mascherati pure gli animali da compagnia. Oltre a ragazze con le…

Continua a leggere

Inaugurato il museo delle fate irlandesi a Dublino

Hanno appena inaugurato a Dublino un museo sulle fate irlandesi e la mitologia celtica. All’interno del National Leprechaun Museum vi sono delle leggende e molte curiosità sui personaggi del folklore locale, a cominciare dal famoso folletto ciabattino, il leprechaun. Nel museo delle fate irlandesi si può entrare solo in piccoli gruppi, perché vi sono diverse attività manuali da provare lungo il percorso. Gli ingressi sono ogni 5 minuti e l’intera…

Continua a leggere

Il drago rosso del Galles sfida l’Inghilterra

Il drago rosso del Galles sarà alto 22 metri (un palazzo di 7 piani) e avrà una una apertura alare di 45 metri. Supera il boeing 737. Il drago ruggente ad ali spiegate su una torre di vetro e acciaio sarà la più alta statua del Regno Unito. Rappresenterà l’orgoglio combattivo gallese. Il drago rosso guarderà al di là dei confini del Galles, verso l’Inghilterra, da una altezza complessiva di…

Continua a leggere

Avvistata una sirena in Israele

Nelle acque della cittadina israeliana di Kiryat Yam ci potrebbe essere una sirena. Forse addirittura una colonia di questi favolosi esseri mitologici marini! La prima segnalazione risale all’agosto del 2009, in piena stagione turistica. Il testimone oculare è un uomo, Shlomo Cohen, che dice di aver visto una donna con la coda al posto delle gambe. Dice di averla vista sul bagnasciuga, prendeva il sole come le altre bagnanti. La…

Continua a leggere

Gli gnomi del boschetto del Pöslen

È stato inaugurato da poco il “Boschetto del Pöslen” nell’altopiano di Asiago, in provincia di Vicenza. Nei dintorni dell’albergo da Barba si nascondono vari gnomi, di quelli di superficie con il cappello rosso a punta. Si possono vedere anche alcune casette gnomiche, ponticelli, piccole costruzioni di servizio… basta cercarle con attenzione. L’albergo si è attrezzato per ospitare famiglie con bambini e per intrattenerli anche in caso di cattivo tempo. C’è…

Continua a leggere

Archéoscope du Pays du Val de Salm

Dire che è un museo mi pare riduttivo, perché è un luogo in cui si entra nelle leggende tipiche di un piccolo paese del Belgio, al confine con il Lussemburgo. Dentro ci sono raccontate e animate molte curiosità. Alcune parlano dei folletti delle miniere (con relative spiegazioni geologiche), altre parlano di ricette di streghe e di antiche usanze popolari. Il posto è nelle Ardenne, di cui per ora ho solo…

Continua a leggere