Folletti biellesi

Gli amici del GGN (Gruppo Grotte del CAI di Novara) mi hanno mandato un simpaticissimo invito: Il nostro amico, nonché docente di biospeleologia nei corsi di “Introduzione alla speleologia” a Varallo, Tiziano Pascutto, detto Titti, tiene una serata con tema: “Momenti magici: folletti nel biellese, tra fantasie e realtà .” La serata sarà tenuta a Biella giovedì prossimo, il 7 Dicembre, all’ITIS in via Rosselli 2, nei pressi del palazzo …

Continua a leggere

Speleoterapia

Ci sono persone che se ne vanno in grotta come se andassero alle terme. In particolare ci vanno gli inglesi, per curare o trovare sollievo per alcune allergie. La speleoterapia si può fare in una miniera di sale dell’Ucraina, dove chi soffre di asma può godersi l’aria pulita che si respira a 300 metri di profondità. C’è addirittura un albergo per ospitare le 6.000 persone che tutti gli anni ci …

Continua a leggere

Pitture rupestri di 27.000 anni fa

Le hanno trovate in Francia, nella grotta di , dove pare ci sia il più antico ritratto mai trovato. 27.000 anni fa qualcuno si prese la briga di disegnare sulle pareti della grotta e di firmare il disegno con una bella manata blu. Il ritratto ha, ma guarda te il caso, i capelli lunghi. Chissà se gli gnomi di caverna abitavano insieme agli uomini primitivi e chissà se negli anfratti …

Continua a leggere

Gita nelle grotte di Sambughetto

I miei informatori mi segnalano che è possibile partecipare ad una visita guidata sotterranea, alle grotte di Sambughetto, in provincia di Verbania. Possono venire anche i bambini, se accompagnati da un adulto. In particolare, durante la gita, si andrà in cerca delle streghe, che una volta abitavano quegli antri. Di streghe non se ne vedono da qualche decennio, ma non si sa mai, voi tenete gli occhi aperti! A organizzare …

Continua a leggere

Serata speleo-gnomica

Giovedì 6 aprile, alle 21:00, nel teatro della biblioteca civica di via Marconi 2, a Somma Lombardo, Roberto Mazzetta e Gian Domenico Cella, due esperti speleologi del Gruppo Grotte CAI Novara, racconteranno e faranno vedere come fanno ad esplorare il sottosuolo. I due speleologi presenteranno la proiezione sonorizzata in dissolvenza incrociata, “Universo ipogeo”, in cui cercano di fare vivere a un pubblico profano le varie situazioni e le emozioni che …

Continua a leggere

Speleo dell’800

Nella mostra di gnomi di caverna che abbiamo inaugurato domenica c’è esposta l’attrezzatura speleologica di due secoli fa. A quel tempo scendere in grotta era un’impresa enorme: le scale pesavano un sacco, servivano luci e attrezzature ingombranti e ci volevano parecchi giorni per trasportare e sistemare tutte quelle cose; quindi chi voleva andare a farsi un giretto sottoterra doveva chiedere l’aiuto di un sacco di gente per qualche giorno (a …

Continua a leggere

Zanzare in letargo

Incredibile ma vero: le zanzare vanno in letargo negli stessi posti in cui vanno in letargo i pipistrelli: nelle grotte, nelle cantine abbandonate e nei sotterranei dei castelli. Le zanzare non hanno una cuticola che le protegge dalla disidratazione, per cui devono trovare un posto umido per passare l’inverno. I pipistrelli cacciano usando il sonar, ma sono capaci di identificare e cacciare solo insetti in movimento, per cui le zanzare …

Continua a leggere