I draghi svizzeri di Scheuchzer

Johann Jakob Scheuchzer descrisse dettagliatamente i draghi della Svizzera. Tra i molti racconti che Scheuchzer documentò, ce n’è uno in particolare che vi riporto. Sopra il villaggio di Ommen, all’ombra di un grande abete, un tale di nome Mcyer vide un drago con le ali argentate su cui spiccavano punti rossi (come quelle del drago rogazionale di Orta). Le scuoteva e respirava pesantemente. Due giorni dopo l’avvistamento, grandinò. La gente…

Continua a leggere

Barbegazi: gli gnomi delle nevi

Sulle Alpi svizzere vivono i Barbegazi, degli gnomi con piedi talmente grandi da poter essere usati come racchetta da neve o sci. Gli gnomi tengono le dita un pochino rialzate per scivolare meglio nella neve e si dice che al posto della sciolina usino il cerume delle orecchie. (Quest’ultima informazione però prendetela con le pinze, non sono riuscita a controllarla di persona!) Le storie delle Alpi dicono che questi gnomi…

Continua a leggere

Gnomi dell’Ossola su Piemonte Parchi

Gli gnomi dell’Ossola abitano le grotte e talvolta hanno la barba talmente umida che vi crescono dentro muschi e licheni al punto di farla apparire verde. Nel numero di novembre di Piemonte Parchi Mariano Salvatore parla di loro, dei loro piedi rivolti all’indietro e dei tesori che custodiscono sotto terra, accompagnando il tutto con disegni di Massimo Battaglia. L’inizio dell’articolo che li riguarda si può leggere on line, nel sito…

Continua a leggere

Leggende a Vogogna

Vogogna è un paesino medioevale in provincia di Verbania. Tra le sue case di sasso e le sue viuzze scoscese, ogni tanto, si nascondono i Twergi, che son folletti locali, noti per la loro barba verde e muschiosa di cui avevamo già parlato. Il 3 settembre 2006 sarà una domenica dedicata ai bambini, con racconti di leggende locali e animazioni su misura. Tutto si svolgerà sugli spalti del castello, tra…

Continua a leggere

Twergi: gli gnomi ossolani con la barba verde

Di twergi, non ne abbiamo visti di persona, ma a Celtica Francesca ha incontrato un tizio che dice che gli gnomi della Val d’Ossola hanno la barba verde, come gli Gnomi di Caverna che stiamo cercando. Ci siamo quindi messi in cerca di notizie e stiamo pianificando una campagna di ricerche sul campo. Per adesso, ne abbiamo trovato un disegno in un libro di Daniela Piolini. Questa brava illustratrice del…

Continua a leggere