Il mistero delle monete d’oro nelle fontane

Avete mai notato che sul fondo di alcune fontane giacciono delle monete? Vi siete mai chiesti perché la gente sia contenta di lanciare i propri soldi lì dentro? La vera domanda però è perché tutti lo facciano dando le spalle alla fontana. Ora, so bene che alcuni di voi stanno alzando la mano pronti a rispondere “si fa per avere l’occasione di tornare nella città che ospita la fontana.” Molti …

Continua a leggere

Svelato il mistero dei rabdomanti!

Da secoli i rabdomanti trovano acqua e metalli usando una bacchetta. Ho finalmente capito come fanno. La bacchetta da rabdomanzia è di legno, a forma di Y e come tutte le bacchette amplifica i poteri della persona che la impugna. Generalmente i rabdomanti trovano acqua seguendo le vibrazioni della bacchetta. Generalmente le pentole d’oro in fondo all’arcobaleno si trovano dopo che ha piovuto. Generalmente le pentole sotto la pioggia si …

Continua a leggere

Il mistero della pentola d’oro

“Non ti sembra assurdo correre qua e là per la campagna nascondendo pentole piene d’oro alla fine di ogni arcobaleno? Guarda questo disegno… È palesemente impossibile che un folletto con queste gambine gracili gracili possa saltare di sasso in sasso reggendo un paiolo pieno di metallo con una mano sola!!! Certo che gli umani ne hanno di fantasia… Dopo la pioggia gli gnomi corrono con in mano una vanga!”

Continua a leggere

Il mistero della marcia degli zombie

Luca e Marco erano nascosti sottovento, acquattati dietro ad un muretto di sassi, e guardavano in silenzio la lugubre marcia che si snodava a pochi metri da loro. Era notte fonda e l’unico rumore, a parte il battito dei loro cuori, erano i passi strascicati di alcuni zombie che, sporchi di terra, zoppicando e barcollando, uscivano dal vecchio cimitero alla volta del paese. Luca guardò il cronometro che teneva in …

Continua a leggere

Il mistero dei tesori dei draghi

Che cosa spinge un drago ad accumulare tesori? I draghi non hanno bisogno del valore del tesoro che mettono da parte: non comprano vestiti firmati, non pagano l’affitto per le caverne in cui vivono e non frequentano ristoranti di alta classe. Che cosa se ne fanno allora dei tesori? Se aveste osservato bene i tesori di drago più antichi, avreste potuto notare che sono composti di cristalli naturali, mentre quelli …

Continua a leggere