Febbre dell’oro… e se invece vaccinassimo i nani?

La cupidigia è un problema per tutti gli accumulatori compulsivi di tesori: nani o draghi che siano. La bramosia di possesso distoglie attenzione ed energie dalle altre attività vitali. Basti pensare alla vita sedentaria del custode designato di un tesoro che raramente esce dalla sua caverna: carenza di vitamina D, scarso tono muscolare, alimentazione monotona e vita sociale nulla, per non parlare dello stress dovuto al continuo stato di allerta…

Continua a leggere

In difesa dei draghi, anche di Smaug

C’era anche un piccolo Smaug con il suo tessssoro alla prima de Lo Hobbit all’Arcadia di Melzo, ieri sera. Era in braccio ad una ragazza coi capelli bianchi che chiedeva di fermare le violenze contro i draghi. I draghi sono una specie in via di estinzione per la quale ancora non esistono aree protette o strutture abilitate per la riproduzione in cattività. Con quale coraggio risponderemo ai nostri nipoti che…

Continua a leggere