Il drago di Attilio Regolo

Attilio Regolo era il console che guidò i romani durante la prima guerra punica. Le sue truppe erano accampate in Tunisia presso il fiume Mejerdah (che al tempo si chiamava Bagrada) quando furono attaccate da un drago di 120 piedi (36 metri). Il drago si mangiò alcuni legionari e ne uccise altri colpendoli con la coda. I soldati di Attilio Regolo lo attaccarono con i loro giavellotti ma la pelle…

Continua a leggere

Trovata la grotta di Romolo e Remo

A Roma, sulle pendici del colle Palatino che danno verso il Circo Massimo, hanno finalmente trovato il Lupercale, ovvero il ninfeo dove la leggenda vuole che la lupa abbia allattato i due gemelli, fondatori dell’Urbe. Pare che il ninfeo sia stato incluso nella villa di Augusto e che sia stato visitato per molti secoli. Nel V secolo d.C. il Papa Gelasio I costrinse i romani a interrompere i riti della…

Continua a leggere