Uova di drago per spegnere gli incendi boschivi

Oggi parliamo di incendi boschivi e di come si possa usare il fuoco per domarli. Le “uova” usate in questo caso sono sfere piene di reagenti in grado di incendiare la vegetazione. A portarle a destinazione sono dei “draghi” volanti telecomandati, ovvero dei droni. Si ricorre a queste uova di…

Continua a leggere

I poteri magici dei ricci di mare

Lo scheletro dei ricci di mare ha fori e tubercoli molto gradevoli. Ritenuti troppo belli per essere naturali, sono stati dotati di poteri magici per secoli. Nell’antichità si credeva che possedere un uovo di serpente aiutasse a vincere nelle liti. La versione africana della stessa storia riferisce però che l’uso…

Continua a leggere

Tre piccoli draghi di Komodo nati da madre vergine

Si chiamano Onyx, Jasper e Flint, sono tre piccoli draghi di Komodo nati nello zoo di Chattanooga, in Tennessee, il 4 agosto dell’anno scorso. La novità di questi giorni è che la madre dei tre cuccioli, Charlie, ha fatto tutto da sola, senza aiuti maschili. Lo staff dello zoo, che…

Continua a leggere

Prendersi cura di un uovo di drago

Un uovo di drago ha bisogno di parecchie cure nel periodo che precede la schiusa. L’attesa può essere molto lunga, in genere dalla deposizione al momento in cui il cucciolo sarà pronto a rompere il guscio possono passare anche molti anni. Per alcune specie di drago ne basteranno una ventina,…

Continua a leggere

Caccia all’uovo di drago a Mergozzo

La grande caccia all’uovo di Pasqua inizierà con un mio intervento da dragologa. Sabato 24 marzo 2018 andrò all’ex-asilo E. Donna a Bracchio, vicino a Mergozzo sul Lago Maggiore, e dalle 15:30 in poi mi potrete fare tutte le domande che volete sui draghi italiani. Ovviamente parlerò di quello avvistato…

Continua a leggere

Uova di Ashwinder e fuochi magici

L’uovo di Ashwinder è tondo, sferico, non appuntito da un lato come quello degli uccelli o dei draghi. Questa creatura magica, infatti, è più simile a un serpente che a una bestia con la testa grossa e anche le sue uova, quindi, non hanno bisogno di avere una parte più…

Continua a leggere

Serve l’osso sulla punta del naso dei draghi?

Molti draghi hanno una sporgenza ossea sulla punta del naso. Molti dragonieri non si sono mai chiesti perché. Io no: mi faccio spesso domande e qualche volta ipotizzo anche delle risposte, seguitemi nei meandri della dragonologia e poi fatemi sapere se siete d’accordo con me o se avete una vostra…

Continua a leggere

Uova di dinosauro o di drago?

Le uova di drago assomigliano alle uova di dinosauro? Sì e no, vediamo la questione nei dettagli. I teropodi (T. rex, per intenderci) tendenzialmente depongono uova molto allungate, che più difficilmente rotolano via dal nido, mentre gli altri dinosauri hanno uova più sferiche. Gli uccelli attuali depongono quasi tutti uova…

Continua a leggere

A Pasqua, uova di drago!

Cercate uova di Pasqua? Potrete venire a scegliere il vostro uovo di drago al banco del draghile ambulante, ospitato alle Giornate Magiche di Belgioioso, Pavia, nel fine settimana di Pasqua. Un tempo, quando di questi meravigliosi esseri ce n’erano tanti, la gente a Pasqua si regalava un uovo drago da…

Continua a leggere

Gemme sulle uova dei draghi

Vi sarà capitato di notare le gemme incastonate sulle uova dei draghi. Queste gemme facevano parte del tesoro della mamma e il cucciolo le riceve in eredità alla nascita. Quando la dragonessa si accovaccia sul suo tesoro per deporre, parte delle sue gemme restano inglobate nel guscio che è ancora…

Continua a leggere