Il primo dentino di un drago

Quale dragoniere non vorrebbe conservare con affetto il primo dentino cambiato dal suo draghetto? Quello che vedete nell’immagine è stato incorniciato insieme a un pezzetto della prima muta, con le squamette ancora piccole piccole. Ovviamente la guerra con la fatina dei denti, sempre in caccia d’avorio di buona qualità, è sempre aperta e il cucciolo generalmente si schiera con la tipa che gli porta un bel soldino luccicante. Per risolvere …

Continua a leggere

Trapianto: l’inutile sofferenza delle mandragole

Il momento del trapianto è traumatico per le piccole mandragole. Vi siete mai chiesti perché è necessario usare le cuffie per proteggere le orecchie durante questa operazione? La prima risposta, ovvia, è perché le mandragole urlano. Ecco, andiamo oltre: Perché urlano? Perché soffrono quando vengono brutalmente estratte dal loro ambiente naturale! L’urlo è la difesa naturale e serve a proteggere la vita di queste piante. Fino a oggi le mandragole …

Continua a leggere

Erbologia

Erbologia non è una materia da prendere sottogamba. Avete mai provato a mettere l’apparecchio per i denti ai gerani zannuti? Con che liquido annaffiereste i cavoli cinesi carnivori? Sapete come intervenire in caso di avvelenamento da algabranchia? Ecco, mi pare sia il caso che rispolveriate i vostri libri e vi mettiate a studiare sul serio! Non avete tempo? Che scuse sono queste! Ok, ok, lo so, avete altro da fare. …

Continua a leggere

Archeologia sperimentale: ricostruite bacchette magiche

Dopo innumerevoli prove, sono state finalmente replicate con successo le prime bacchette magiche medievali. I ricercatori del dipartimento di arcanologia sperimentale della Miskatonic university hanno provato diverse combinazioni di ingredienti e formule, arrivando a selezionare le proporzioni e le imprecazioni necessarie per ottenere bacchette magiche con le stesse caratteristiche di quelle rinvenute dagli archeologi. Le bacchette originali usate come modello provengono da Castel Solarolo, in val Vespertina, ed erano note …

Continua a leggere

Tessere bibliotecarie al mercato nero

Un curioso smercio di tessere bibliotecarie ha gettato un’ombra sulla prestigiosa Miskatonic University. La vicenda era iniziata mesi fa con lo smarrimento di una scatola piena di tessere bibliotecarie presso gli archivi della polizia mortuaria di Arkham. Le schede erano state raccolte nel corso delle normali attività di spoglio dei cadaveri e non più restituite ai parenti delle vittime, per disinteresse degli stessi. Quello che sembrava un disguido amministrativo appare …

Continua a leggere