Tre gnomi aiutavano un giudice

A quanto pare si chiamano Armand, Luis e Angel e appartengono a quel gruppo di creature magiche che la mitologia filippina chiama ‘duwendes’, nani invisibili e maligni, pronti a invocare ogni sorta di male contro gli umani che li stuzzicano.

Un giudice della corte suprema delle Filippine, Florentino Floro, che aveva affermato di consultare sistematicamente per le sue sentenze un magico trio di gnomi, è stato per questa ragione destituito dal suo incarico.

Floro aveva l’abitudine di dare inizio alle udienze con la lettura di un brano dal libro dell’Apocalisse e affermava di essere dotato di poteri soprannaturali come prevedere il futuro e operare guarigioni miracolose.

Dimmi che ne pensi. :)