Mostre fantasy sui draghi e gli gnomi di caverna

locandina della mostra fantasy a Somma LombardoDisponiamo di materiale scenografico per allestire mostre fantasy sugli gnomi, sui draghi o sulle bacchette magiche. L’esposizione è composta da disegni, racconti, sculture di gommapiuma, grotte gnomiche, diorami, poster, esperimenti e giochi.

I contenuti

Le mostre fantasy sono adatte a un pubblico di famiglie con persone di diverse età. Alcuni argomenti sono pensati per ragazzini delle scuole elementari e medie, altri sono destinati agli studenti delle superiori, universitari e adulti.

Le nostre mostre fantasy trattano di argomenti connessi al sottosuolo (gnomi di caverna) e alla letteratura fantasy (draghi e bacchette magiche).
Generalmente una parte della mostra è dedicata alla parte fantastica (gnomi, draghi e leggende) e una seconda parte affronta i temi più naturalistici o storici (speleologia, ecologia, medioevo…)

I contenuti sono ispirati ai libri di Francesca D’Amato:

  • Gnomi di caverna: i custodi dei tesori del sottosuolo
  • Storie e leggende tra i due laghi – collezione di leggende raccolte tra il Lago Maggiore e il lago d’Orta
  • I draghi dei Visconti, dalle paludi del Lago Maggiore fino al cuore di Milano
  • Censimento dei draghi italiani
  • Guida al riconoscimento dei draghi
  • Le migrazioni dei draghi

Mostra di natale ad Arona
Allestimenti passati

  • al Rock Inn Comics di Somma Lombardo dal 29 al 30 aprile 2017,
  • al Museo dell’attrezzo agricolo di Casalbeltrame nel 2016,
  • per la seconda volta a Celtica dal 4 al 5 luglio 2015,
  • alla festa medievale di Siziano il 18 maggio 2014
  • al Potteraduno di Novegro l’1 e 2 febbraio 2014,
  • alla Festa dell’Unicorno di Vinci dal 27 al 28 luglio 2013,
  • a Celtica, in valle d’Aosta, dal 4 al 7 luglio 2013,
  • a Malesco dal 14 al 29 giugno 2013,
  • allo Spazio Moderno di Arona, nel 2010,
  • alla biblioteca di Somma Lombardo, nel 2006,

strozzalupiDettagli tecnici

Una mostra fantasy occupa circa 50 metri quadri ed è adattabile all’architettura dei locali che la ospitano.
Generalmente occorrono due o tre giorni per allestirla e uno per smontarla.

Durante gli orari di apertura offriamo un servizio di accompagnamento delle scuole (una classe alla volta, per un’ora circa).
Nel fine settimana sono possibili attività creative, animazioni, conferenze specifiche e narrazioni in costume.
Gli insegnanti che lo desiderassero possono programmare in anticipo l’attività di visita, in modo da inserirla meglio nel continuum didattico.

La mostra viene allestita cercando di minimizzare lo spreco di materiali ed energia. I materiali dei laboratori sono, per quanto possibile, riciclati e riciclabili.

I prezzi

Il prezzo dell’allestimento dipende da molti fattori come la durata, la locazione, i servizi richiesti, l’assistenza fornita e le spese di viaggio, vitto e alloggio del personale per l’animazione.
A titolo di esempio: una mostra della durata di 15 giorni (due settimane e tre fine settimana) con la mattina riservata alle scuole, 4 ore di apertura pomeridiana, 2 conferenze serali e un gioco/laboratorio domenicale, due animatori, pubblicizzata dall’ente ospitante, costerebbe circa 6.000 euro.

Preventivi

Se avete in mente di ospitare una mostra, scriveteci una mail raccontandoci i dettagli del vostro evento, il tipo di pubblico che volete coinvolgere e gli argomenti che vi interessano di più.

Un commento:

  1. voglio sapere su mistero il video di gnomi dove una ragazzza fa un video e trova uno gnomo

Dimmi che ne pensi. :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.